Chi avete amato e vi ha resi felici, chi avete amato e vi ha resi tristi. ?

Se vi va, scrivetemi una vostra riflessione romanticizzata e poetica in merito a qualcuno che avete amato, che vi ha fatti sentire bene, male o quant'altro. Sfogatevi anche in riferimento ad un singolo evento che per voi è stato significativo (o traumatico). Insomma, scrivete una lettera a chi avete amato o a chi amate, in riferimento ad un evento o una frase particolare. Vi faccio un esempio:

Giovanna Martone, 07-03-2018 (data dell'evento) 

"addio" (frase detta) 

Esposizione del pensiero (minimo 15 righe) 

Quando molti di voi mi avranno scritto, pubblicherò le vostre riflessioni in un articolo sul mio sito web❣️

Aggiornamento:

X bcaa

Linkerò in un aggiornamento della domanda l'articolo che cercherò di tirarne fuori. Comunque non è assolutamente famoso, scrivo cose per condividerle con pochissimi. Ma per me sono importanti. Progetto di ampliare il mio pubblico in realtà, ma per farlo ho bisogno di scrivere molto. 

3 risposte

Classificazione
  • 2 mesi fa

    Dovrei essere ancora coinvolto o almeno nostalgico per farlo, ma purtroppo non è così. Per cui non saprei rispondere.

    Sarei un po’ curioso riguardo il sito web però.

    Ti auguro di aumentare il pubblico allora. Ero solo curioso vista l’idea creativa e inusuale, poco importa che non è famoso. Speriamo ti rispondano in tanti più romantici di me XD

  • Saul
    Lv 7
    2 mesi fa

    - Ironicamente non è essere amato che mi ha reso più felice di amare. 

    - Mi sono accorto che le persone vanno lasciate quando decidono che è abbastanza per avere ancora premura di noi. 

    Fonte/i: Scrivo aforismi.
  • Anonimo
    2 mesi fa

    mai amato nessuno 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.