Pericoli per un cane piccolo?

Vorrei prendere un chihuahua. Mi chiedo quali precauzioni dovrei prendere incontrando altri cani, di taglia più grande. Posso farlo avvicinare? Passeggiare insieme? Giocare? Potrei lasciarlo libero ij un'area cani? E se un grosso cane se lo prende in bocca e con una scrollata gli spezza il collo? Mi fa molta paura questo aspetto. Vorrei conoscere vostre esperienze ed opinioni.

Datemi le vostre opinioni, grazie!!!

Aggiornamento:

Grazie Nur e Foresta, mi avete dato un aiuto enorme. Seguirò i vostri consigli. 

2 risposte

Classificazione
  • nur
    Lv 6
    3 mesi fa
    Risposta preferita

    Il modo migliore per crescere un cane è crescerlo da cane, ecco perchè buona parte dei cani di taglia piccola e molto piccola di oggi diventano spesso nevrotici, rumorosi, fobici, vengono tenuti sotto una campana di vetro, gli si impedisce di andare a spasso, giocare, scavare, marcare, annusare, vivono una vita da bambolotti o peggio, da bambini, sporcando nelle lettiere e stando eternamente in braccio o nella borsa. Se vuoi un cane equilibrato, quindi sano e sereno, tiralo su da cane, poichè anche quelli di 2kg hanno le esigenze di tutti i cani, ovvero andare a spasso, giocare, scavare, marcare, annusare.

    Per quanto riguarda le aree cani: sono il peggior posto dove si possa lasciar libero un cane, di qualsiasi tipo, taglia o razza, perchè nella maggor parte di queste aree (soprattutto nelle grandi città dove tendono ad essere spesso affollate) i cani vengono lasciati a loro stessi, messi assieme ad altri cani che conoscono poco o non conoscono affatto, buttati nella mischia infischiandosene delle loro attitudini, competenze sociali e del carattere di ognuno,  portati ad entrare in competizione per la pallina o il giochino lanciati a caso da padroni distratti che vivono nella convinzione che tutti i cani siano amici o debbano diventarlo.

    Se vuoi farlo socializzare, organizzati con qualche amico che ha un cane, iniziate con delle passeggiate al guinzaglio in posti tranquilli e con poche distrazioni così che gli animali comincino a conoscersi e quando li vedete tranquilli e rilassati, dopo alcuni incontri, potete iniziare a lasciarli liberli in un posto sicuro, senza entrare in ansia ad ogni corsa, imposizione di zampa, ribaltamento. Se non hai amici con cani, iscrivi il cucciolo ad una puppy class in un buon centro cinofilo, sono corsi organizzati appositamente per i cuccioli, in cui, se gli educatori sono bravi nel loro lavoro, vengono inseriti cani diversi in modo graduale, rispettandone i tempi e le doti caratteriali, spesso vengono "utilizzati" anche adulti molto equilibrati che insegnano ai cuccioli come comportarsi, non imparano chissà e non viene fatto alcun "addestramento" nel senso comune del termine, semplicemente si aiuta il cucciolo ad interagire con i propri simili e a facilitare la socializzazione nel periodo in cui è più propenso ad imparare (la finestra di socializzazione nei cani si chiude intorno ai 4 mesi, se si impedisce loro entro questa età, di conoscere il mondo, rischiamo poi di avere cani insicuri ,troppo timidi se non problematici) mentre a voi proprietari si danno le basi per instaurare un rapporto sano col cane e una buona educazione.

  • Anonimo
    3 mesi fa

    Quello che dice nur va bene ma vanno fatte alcune considerazioni su queste famose “classi di socializzazione”..

    Usano sempre gli stessi cani...come dice nur i classici paciocconi tuttofare con tutti...e il cucciolo familiarizza bene...diventa confidente....che bravo che bello... questa parte va benissimo...MA MANCA una parte fondamentale del processo...cioè avere ANCHE a che fare con cani càzzuti...non cosí disponibili e disposti a tutto, a sopportare tutto, ecc....

    Di modo da ricevere lezioni preziose circa COME comportarsi con TUTTI i cani...non solo belli bravi e buoni...ma anche più “particolari”.

    Naturalmente dev essere un percorso graduale e adeguato... mica metto un cucciolo con certi cani.... MA il cane che all’approcciare IRRUENTO e INOPPORTUNO, diciamo maleducato..., del cucciolo/ cucciolone, gli da una STRIGLIATA D ORECCHIE....gli SALVERÀ LA VITA UN DOMANI!

    È questo il punto vitale! Se vogliamo cani bonaccioni e “sopportatutto” come tipicamente avviene in TUTTE le classiche “classi di soc.ne” così crescono beati e sereni...e uno sarà contento del suo bravo e pacioccone e “sopportatutto” cane..... IL GIORNO CHE PER QUESTA TOTALE ED “ECCESSIVA” FIDUCIA SVILUPPATA nelle “puppy class” approcciano in MALO MODO UN CANE che si fa rodere il cùlo...qua sta il pericolo! Proprio qua!

    E quasi tutte le “puppy class” sono gestite da còglioni gentilisti che in TUTTO il periodo fanno solo stare assieme cani “belli, bravi e buoni”... fine! E sempre gli stessi.... grazie al cázzo che dopo un po’ si conoscono e diventano confidenti...e pure solo coi classici paciocconi...

    Inizialmente CERTO che lo faccio, cani equilibrati, sereni, paciocconi, ottima tempra, basso temperamento, ma ci dev essere un percorso formativo VERO “in salita”.... non statico su questa base di familiarizzazione.

    Detto questo, si...coi cani piccoli dovrai FARE ATTENZIONE. Se sarai competente e il tuo cane avrà sviluppato VERE competenze sociali, potrai dare la giusta fiducia e serenità MA dovrai sempre fare attenzione, ovvero fiutare, sgamare PER TEMPO i cani che realmente possono essere un pericolo per il piccolo! E ce ne sono di cani così eppoi come! In mano a incompetenti e irresponsabili.... bisogna sempre stare in campana! Anche se il piccolo è abile socialmente e quindi riesce lui stesso a captare segnali(proprio se c è un percorso giusto fatto come ti dicevo...) si possono SVILUPPARE escalation pericolose.

    È sempre un bel pensiero col cane piccolo, è realtà! Specie perché di gente ignorante e cani idem ce ne sono INFINITI...!!!

    Dovrai studiare e saper “leggere” alla perfezione il comportamento dei cani...per poter PREVEDERE....e in quel caso EVITARE, ANTICIPARE o INTERROMPERE una sequenza!

    Questo è fondamentale.

    Devi sapere tutto e averlo praticato in buoni CENTRI CINOFILI col tuo cane...

    Lascia stare le “puppy class”...ti spillano solo soldi. O meglio, se sono capaci per un periodo iniziale e con cani come dice nur progressivamente diversi, equilibrati e capaci di...allora ben venga. 

    Oppure scegli da subito un ottimo CENTRO CINOFILO dove fanno ADDESTRAMENTO CLASSICO! E avrete modo di stare con gente e cani diversi...non solo i “bravi cagnoloni” che sopportano tutto da cani e umani...!!!

    Domande?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.