Scacco ha chiesto in Affari e finanzaImmobiliare · 6 mesi fa

Notaio prima casa. Breve. ?

Acquisto una prima casa da privato. Mi devo rivolgere al notaio, come funziona tutto quanto? Nel senso, so che ci sono due atti, quello di compravendita e quello di mutuo (dato che farò un mutuo ipotecario con la banca). La mia domanda è: entrambe gli atti devono essere fatti dal notaio che scelgo io? Oppure la banca sceglie un proprio notaio che fa l’atto del mutuo e poi mi dice cosa devo pagare, mentre io devo rivolgermi “solo” al notaio per l’atto di compravendita? Grazie mille in anticipo 

2 risposte

Classificazione
  • 6 mesi fa
    Risposta preferita

    Ti posso descrivere quello che è successo A ME nel 2003. La Banca ha accettato il mio Notaio ma ha voluto che i 2 atti fossero fatti CONTESTUALMENTE presso i loro uffici.Questo perchè, per cautelarsi, i soldi la Banca a te NON li fa nemmeno vedere. Infatti nel mio caso i soldi per l'acquisto della casa sono transitati UN ATTIMO sul mio conto e subito dopo la banca stessa ha fatto il bonifico A VISTA al venditore.Saluti.

  • ?
    Lv 6
    6 mesi fa

    Il Mutuo  segue una trafila per suo conto mentre il Notaio  redige la compravendita richiamando l' Atto che ti concede il Mutuo, ergo prima di recarti dal tuo Notaio devi definire la pratica di Mutuo con la  Banca

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.