Perché quando viaggio in autostrada a velocità superiore a 120 km/h, il volante della mia auto comincia a vibrare?

Salve a tutti,

ho una Ford KA della prima serie (cilindrata 1.2 cc, 60 cavalli, potenza riferita alla tara 44 kw) tenuta sempre in ottime condizioni. La macchina, nonostante l’età, sembra fosse appena uscita dal salone delle vendite (ahahha). Non ho mai avuto particolari problemi con questa vettura, allorché mi sono accorto che quando viaggio in autostrada a velocità superiore a 120 km/h (e talvolta anche a velocità compresa tra 100 e 120 km/h) noto che il volante della mia auto comincia a vibrare. È una cosa del tutto normale o anomala? Grazie anticipatamente...

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    4 mesi fa

    No, non è normale. Al 99% sono le due ruote anteriori che ti stanno implorando: "per favore portaci da un un gommista per una equilibratura".

  • Anonimo
    4 mesi fa

    Pneumatici non equilibrati; sospensioni da rifare; scatola dello sterzo da revisionare; cuscinetti ovalizzati: Consulta un meccanico.

  • 4 mesi fa

    Dato che sicuramente la tua auto non ha la sesta marcia, sopra i 120 km/h il motore inizia a salire parecchio di giri ed essendo di piccola cubatura e con pochi cavalli inizia a vibrare tutto. È assolutamente normale, quell'auto è pensata per guidare in città, non per fare lunghi tratti in autostrada. 

    Comunque i controlli consigliati nell'altra risposta sarebbero sicuramente da fare. 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.