Limitazione neopatentati?

Ho conseguito la patente B da 11 mesi circa, e in questi giorni avrei necessità di guidare un'automobile che non rientra nei limiti di potenza imposti a chi ha la patente da meno di 12 mesi. Leggendo qualsiasi articolo a riguardo, ho scoperto che:  il guidatore neopatentato che non commette alcuna infrazione che prevede una diminuzione dei propri punti, può beneficiare di una riduzione del periodo dopo il quale può guidare veicoli di cilindrata superiore a 55 kW per tonnellata.

Si tratta di una precisazione presente (copiata e incollata) in quasi tutti i siti che trattano l'argomento patenti, ma a cui non riesco a trovare nessun riferimento nè nel codice della strada, nè in altri articoli che ne parlino in dettaglio. Chiedo se qualcuno sappia confermarmi l'efficacia legale di questa riduzione del limite. Grazie 

(Non ho commesso alcuna infrazione.)

Ancora nessuna risposta.
Rispondi prima di tutti a questa domanda.