Anonimo, una parola che forse rende più intelligente questo amaro sito?

Le persone che sono disposte a mostrarsi sono le più amare. Poche si salvano dall'amara sorte. L'anonimo.. Questa entità misteriosa, che a volte ti stupisce dalla sua saggezza. Con quel pizzico di ironia esistenziale che ben poco si addice dall'anonimato, ma prende parte alle persone viste, e alla loro esistenza.

Aggiornamento:

È un qualcosa di esistenziale. Ovviamente l'ho messa in modo beffario. Alla fin dei conti gli anonimi sono pur sempre persone, e come quelli che si fanno vedere.. che dire.. non c'è poi così tanta differenza. Dipende solo da persona a persona.. ma questo mi sembrava ovvio.. no?

Ahah.. @Chiara, i puntini mi dicono che non l'hai fatto per davvero. Che burlona ;)

Aggiornamento 2:

Oh.. Scusate. Tra la i e la d di *beffardo c'è una dolce differenza. Eh.. Colpa mia.

Aggiornamento 3:

@Good guy; è vero. Però molto spesso vengono offesi per il loro anonimato, senza una ragione ben precisa.. anche se la risposta è bella. Come dire poi.. Molti utenti se ne approfittano per offendere. Le persone anonime non puoi bloccarle non potendo accedere al loro profilo.

2 risposte

Classificazione
  • 2 mesi fa
    Risposta preferita

    Non ci vedo niente di male nell’usare l’anonimo, visto che comunque su questo sito si prendono di mira utenti con segnalazioni per far sparire domande e risposte anche se belle, o anche se qualcuno vuole fare una domanda o vuole dare una risposta diciamo scomoda per la sua privacy e si vergognerebbe un po’. 

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Anonimo dal latino ano mimmo derivazione caucasica.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.