Ieri verso mezzanotte ho provato a guardare 'La forma dell'acqua' (Guillermo del Toro)?

Un film più brutto non ricordo d'averlo mai visto. 

A te (che lo hai visto) è piaciuto?

Aggiornamento:

Dico solo che se l'avesse girato Muccino col cavolo che avrebbe avuto questa buona accoglienza. 

Nel senso che si apprezza più la 'firma' che il contenuto.Poi io di critica cinematografica sono sotto zero, non lo nego...In linea di massima, come accennava @Mandrake, l'ho trovato scontato, diabetico, quasi patetico, basato su un argomento già visto milioni di volte.E la protagonista (un'attrice che non conosco), era semplicemente insopportabile sotto tutti i punti di vista.De gustibus...

6 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    4 mesi fa
    Risposta preferita

    Non ho visto il film ma succede spesso che un film venga esaltato se girato da un regista famoso, soprattutto da chi non usa la propria testa.

    Penso che un film possa piacere o meno ma va fatta un'analisi critica.

    Altrimenti facciamo la fine dei terrapiattisti che dicono che la terra e' piatta perché e' piatta e muoiono in razzi fai da te.

  • Oramai pare che vada di moda dire che sia un brutto film. Secondo me non è assolutamente vero, di certo non è il miglior del Toro, ma rimane un buon film girato, fotografato e recitato da dio.

  • Anonimo
    4 mesi fa

    Io ieri sera ho visto il grande gatsby con di caprio pure quello una caccata colossale.

  • ?
    Lv 6
    4 mesi fa

    Io sono d'accordo con gli altri. Lo trovai un film incredibile, già solo per la fotografia, la regia e il cast. Non ricordo il nome della protagonista, ma ricordo solo che nel film ci sono Octavia spencer e michael shannon e questo basta avanza. 

    È vero che il film è retorico, che parla di argomenti "scontati" e eccessivamente da "oscar" ma a me sinceramente poco importa. Se un film è bello è bello punto. Poi come al solito, del toro per me resta un regista "dolcissimo". Cioè in ogni suo film riesco a trovare una dolcezza di fondo incredibile (da crimson peak a pacific rim,  giuro, anche quello). Vabbe questo shape of water è volutamente dolce (e appunto retorico), ma secondo me è anche normale che sia così. Del resto si tratta di una favola. È come se del toro, in un certo senso, si fosse imposto da solo dei limiti nello scrivere sto film (che poi non è che se ne sia fregato più di tanto di questi limiti, dato che comincia il film con una donna che si masturba).

    Comunque.. che gli vuoi di a un film così?? Retorico o no, oscar o no, resta un film incredibilmente ben curato, nei dettagli visivi, nella caratterizzazione dei personaggi. A tratti buonista?? Grazie al cázzo, è una favola. 

    Per raccontare una favola non buonista devi essere garrone con il racconto dei racconti. Ma in tutta onestà, cento mila volte meglio questo shape of water (con tutto il rispetto per matteuccio). 

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    4 mesi fa

    Non l’ho ancora visto ma vorrei vederlo le recensioni erano buone 

    Magari non ti piace il genere 

  • 4 mesi fa

    Sì a me è piaciuto, gran bel film anche se fui ingannato dalle voci che giravano in quel periodo, dicevano che era un horror romantico quando in realtà non fa paura (sì ha alcune scelte orrorifiche ma non è un horror) e non si può definire storia d'amore visto che l'amore non è ricambiato, è come Vase de Noces, il fatto che il protagonista si innamori della sua scrofa non rende il film romantico, tutt'altro. Comunque dalla sua il film ha un ottimo mix di generi, esteticamente è grandioso, ottimo cast (Michael Shannon bravissimo come sempre), l'ho trovato un po' ruffianello quando parla di razzismo e diversità in generale, ok strizzare l'occhio agli Oscar ma così è troppo, parla di omosessualità, razzismo, discriminazione sessuale TUTTO insieme e in maniera abbastanza superficiale. Ripeto, bel film (impossibile definirlo brutto) ma con alcuni difetti non da poco

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.