Cosa ne pensi?

SULLE COLLINE  

Andiam, andiam, sulle colline 

e sulle montagne, 

ad esplorar quel che vogliam! 

Andiam, andiam a veder sulle 

vallate, verdi prati in fior. 

Sulle colline, esploriamo, 

camminando e guardando, 

tutto quel che vediam, 

ma su per i monti, sorridenti 

come i denti, ci sentiam, 

un po’ quel che vogliam! 

Sulle colline, lassù 

tra gli uccelli e le farfalle, 

ci sentiam un po’ quel che vogliam. 

Ma sulle colline, sulle vallate, 

sentiam le serenate, ma ci vediam, 

quel che vogliam. 

La fantasia ci fa compagnia 

e pensiam un po’ tutto, un po’ niente 

nell’allegria della gente, 

ma noi vogliamo quel che desideriamo. 

Lorenzo Valitutto 

10/08/2020 

Aggiornamento:

Non è una poesia, ma una canzone.

1 risposta

Classificazione
  • 1 mese fa
    Risposta preferita

    Vuoi una risposta sincera? Non mi piace affatto, è banale nella forma e nel contenuto. Però non lasciarti abbattere: le critiche degli altri (e, si spera, di noi stessi) ci aiutano a migliorare. Persévera nella tua scrittura di poeta, se scrivere poesie ti libera la testa e fa vibrare il tuo cuore (ecco, lo vedi?, anch’io ho scritto una banalità ;-) Auguri!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.