Selan ha chiesto in Politica e governoImmigrazione · 2 mesi fa

Qual è il vantaggio di favorire l'immigrazione di stranieri?

Se si mette da parte il desiderio di aiutare i rifugiati a fuggire da paesi che non garantiscono diritti civili e il desiderio di essere un paese multiculturale, cosa rimane? Perché si è  sostenitori dell'immigrazione?

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Ci sono sicuramente degli interessi economici che chi ne capisce di politica,se onesto,ti saprà spiegare.

    Intanto riflettete sul fatto che i paesi più civili sono quelli che hanno fatto entrare pochi stranieri. 

  • Anonimo
    4 sett fa

    quoto Nolimits Noborders. Secondo me non è il solito troll, ma ha ragione da vendere 

  • 2 mesi fa

    Il piano kalergi è lo scopo che si vuole raggiungere. Intanto gli immigrati accettano dei lavori sottopagati il che significa che tolgono lavoro agli italiani ad un prezzo più basso. Il fatto che l’italia sia un paese di vecchi è vero ma sicuramente non avanza lavoro quindi non vedo proprio il motivo di far entrare altre persone che hanno bisogno di un lavoro. Inoltre mischiare culture, tradizioni, popoli diversi fa perdere identità al popolo ed è piu facile da controllare sia dal punto di vista psicologico che economico. Una volta ogni città aveva i suoi negozi caratteristici con ognuno la loro usanza. Oggi se vai a new york puoi comprare le stesse cose che ho io nel negozio sotto casa gestito da una multinazionale a discapito del negozietto. Sicuramente lo scopo principale dell’immigrazione non è salvare gli immigrati dal loro destino. È solo una scusa per pagare di meno i cittadini a lavoro, aumentare la crisi, considerato che tutti questi immigrati ci costano. Un paese in crisi si può governare più facilmente.

  • Anonimo
    2 mesi fa

    L'Italia ha una popolazione che sta invecchiando sempre di più. Nel 2050 è previsto il collasso dell'intero sistema paese (a partire dalla previdenza per arrivare alla sanità e infine alle industrie) se il trend non si inverte. L'immigrazione serve anche a questo. Se nel territorio nazionale non riesci ad estrarre tutto il petrolio che ti serve devi importarlo, la stessa cosa avviene per la forza lavoro, se non ne hai più a sufficienza devi andarla a cercare altrove. In alcuni paesi si è compresa da tempo questa ineluttabile verità (vedi Germania) in altri proprio non ci si arriva (vedi Italia) e sarà peggio per questi ultimi.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.