Anonimo
Anonimo ha chiesto in Arte e culturaStoria · 4 mesi fa

Cosa è cambiato nei settori produttivi della Grecia dall’antichità ad oggi?

1 risposta

Classificazione
  • 4 mesi fa

    Nell'antichità classica la Grecia, caratterizzata da un'orografia sfavorevole (presenza di monti dalle alte cime e scarsità di ampie pianure costiere) e da coste frastagliate, fondava la propria economia sull'agricoltura, sulla pastorizia (pecore, capre, maiali), sull'artigianato, sulla pesca e sul commercio con altri popoli (Persiani, Cartaginesi, Etruschi eccetera). Venivano esportate armi, anfore, profumi, tessuti, monili e gioielli, vino, miele e importati grano, schiavi, materie prime (metalli come rame, stagno, ferro, oro), legname. Attualmente l'economia della Grecia si basa sul turismo, sulle forniture di beni e servizi (settore terziario: banche, assicurazioni, telecomunicazioni, ristorazione), sull'agricoltura, sull'industria edilizia, sulla cantieristica navale (la marina mercantile greca è la quarta più grande del mondo).

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.