Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureReligione e spiritualità · 1 mese fa

Se credo solo in dio, che religione è la mia?

Non credo in Madonne e in Gesù Cristi.

E nemmeno nella vita oltre la morte.

Che religione è la mia?

12 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa

    La religione non è qualcosa che si assembla secondo i propri gusti e punti di vista, nessuno può farlo per se o per gli altri.

    In molti lo hanno tentato facendo proseliti nella convinzione di essere chiamati da Dio, facendo cose buone e cose meno buone, mescolando vere dottrine con interpretazioni personali in buona o in mala fede.

    Ma questo è ciò che verrà detto loro da Gesù Cristo, il solo ad aver fondato la Chiesa accettata da Dio Padre avendone autorità:

    Matteo 7:21-23

    21 Non chiunque mi dice: Signore, Signore, entrerà nel regno dei cieli, ma chi fa la volontà del Padre mio che è ne' cieli. 22 Molti mi diranno in quel giorno: Signore, Signore, non abbiam noi profetizzato in nome tuo, e in nome tuo cacciato demonî, e fatte in nome tuo molte opere potenti? 23 E allora dichiarerò loro: Io non vi conobbi mai; dipartitevi da me, voi tutti operatori d'iniquità.

    Se credi in Dio lo devi fare con fiducia sufficiente per instaurare un colloquio con Lui tramite la preghiera sincera, fatta con i tuoi sentimeni e parole, non a memoria, in modo da sapere per rivelazione dallo Spirito Santo chi sia veramente e quale sia la sua vera religione o Chiesa sulla terra:

    Giacomo 1:5-6

    5 Che se alcuno di voi manca di sapienza, la chiegga a Dio che dona a tutti liberalmente senza rinfacciare, e gli sarà donata. 6 Ma chiegga con fede, senza star punto in dubbio; perché chi dubita è simile a un'onda di mare, agitata dal vento e spinta qua e là.

    Io sono testimone che si può ottenere risposta da Dio Padre pregando nel giusto modo, con desiderio, disposti ad accettare la Sua volontà e non sono migliore di chiunque altro.

    So che Dio Padre e Gesù Cristo vivono, sono persone reali piene di gloria ed amore, due persone il cui scopo unitario è la nostra felicità in questa vita ed in quella a venire, poichè esite una vita eterna futura.    1Corinzi 8:6nondimeno, per noi c'è un Dio solo, il Padre, dal quale sono tutte le cose, e noi per la gloria sua, e un solo Signore, Gesù Cristo, mediante il quale sono tutte le cose, e mediante il quale siam noi.Efesini 4:5 V'è un solo Signore, (Gesù Cristo n.p.) una sola fede, un solo battesimo.1 Corinzi 15:19-2219 Se abbiamo sperato in Cristo per questa vita soltanto, noi siamo i più miserabili di tutti gli uomini. 20 Ma ora Cristo è risuscitato dai morti, primizia di quelli che dormono. 21 Infatti, poiché per mezzo d'un uomo è venuta la morte, così anche per mezzo d'un uomo è venuta la risurrezione dei morti. 22 Poiché, come tutti muoiono in Adamo, così anche in Cristo saran tutti vivificati;

    Capisco la confusione che regna nel mondo riguardo alla conoscenza di Dio, l'ho vissuta anch'io e molti altri poichè è necessaria una opposizione in tutte le cose o non vi sarebbe scelta ne crescita, ne rispetto del libero arbitrio.

    Mi ritengo fortunato di aver sentito ad un certo punto la necessità di conoscere Dio Padre prima di qualsuiasi altra cosa nella mia vita e di conseguenza essere riuscito a capire ciò che l'ha cambiata completamente, aiutandomi a riconoscere il Suo regno sulla terra, la Chiesa di Gesù Cristo come era stata fondata da Lui, decidere di farne parte facendomi battezzare per immersione e il Dono dello Spirito Santo per imposizione delle mani da chi ha l'autorità Sacerdotale da Dio e non dagli uomini.

    Efesini 2:19-21

    19 Voi dunque non siete più né forestieri né avventizî; ma siete concittadini dei santi e membri della famiglia di Dio, 20 essendo stati edificati sul fondamento degli apostoli e de' profeti, essendo Cristo Gesù stesso la pietra angolare, 21 sulla quale l'edificio intero, ben collegato insieme, si va innalzando per essere un tempio santo nel Signore.

    Atti 8

    35 E Filippo prese a parlare, e cominciando da questo passo della Scrittura gli annunziò Gesù. 36 E cammin facendo, giunsero a una cert'acqua. E l'eunuco disse: Ecco dell'acqua; che impedisce che io sia battezzato? 37 38 E comandò che il carro si fermasse; e discesero ambedue nell'acqua, Filippo e l'eunuco; e Filippo lo battezzò. 39 E quando furon saliti fuori dall'acqua,[...]

    -Se bastava aspergere non sarebbero scesi nell'acqua e saliti fuori che significa che erano in un punto sufficientemente profondo per l'immersione completa.

    Atti 8

    Atti 8:14-17

    14 Or gli apostoli ch'erano a Gerusalemme, avendo inteso che la Samaria avea ricevuto la parola di Dio, vi mandarono Pietro e Giovanni. 15 I quali, essendo discesi là, pregarono per loro affinché ricevessero lo Spirito Santo; 16 poiché non era ancora disceso sopra alcuno di loro, ma erano stati soltanto battezzati nel nome del Signor Gesù. 17 Allora imposero loro le mani, ed essi ricevettero lo Spirito Santo. 

    -Non bastava pregare, non erano sufficienti dei discepoli qualsiasi, dovevamo farlo coloro che avevano l'autorità del Sacerdozio di Melchisedec.

    Ebrei 5:4-6

    4 E nessuno si prende da sé quell'onore; ma lo prende quando sia chiamato da Dio, come nel caso d'Aronne. 5 Così anche Cristo non si prese da sé la gloria d'esser fatto Sommo Sacerdote; ma l'ebbe da Colui che gli disse: Tu sei il mio Figliuolo; oggi t'ho generato; 6 come anche in altro luogo Egli dice: Tu sei sacerdote in eterno secondo l'ordine di Melchisedec. 

    Tutto questo e molto altro è stato restaurato ed è presente in una sola Chiesa sulla terra oggi, dove non vengono venerate statue, santi e madonne che è il termine medioevale con cui veniva chiamate le "nobil signore".

    Nel caso di Maria la mamma di Gesù essa è da rispettare, renderle il culto pregare, adorare o venerare (che è la medesima cosa), secondo il primo comandamento del decalogo.

  • 1 mese fa

    È una religione "fai da te", e quindi è facile che ti renda lieto adesso, ma al momento delle difficoltà purtroppo farai alla svelta ad abbandonare. 

  • Anonimo
    1 mese fa

    Se non credi nemmeno nella vita oltre la morte, che motivo hai per credere?

  • Dai troppi pochi elementi per capirlo, come puoi vedere dalle risposte tutte diverse. Che concezione hai di Dio? Credi in qualche "libro sacro"? Per te ha ispirato degli uomini in qualche popolo? Ecc.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Ya
    Lv 7
    1 mese fa

    se dio è la natura o la totalità, sei induista

  • 1 mese fa

    La tua non è una religione, ma un'opinione, un punto di vista.

  • 1 mese fa

    Non si può!.. che creda in Dio bisogna anche credere nei suoi profeti 

    Come facciamo noi, crediamo in tutti profeti e messaggeri di Dio 

  • 1 mese fa

    Grande spirito detto Manitù degli indiani d'america

    oppure bimbominkiascegli tu 

  • 1 mese fa

    Ebraismo.........

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.