Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 8 mesi fa

Come posso smettere di essere spettatrice e no protagonista della mia vita? Per favore non insultate?

Ciao a tutti. Come si fa a smettere di vivere la vita in terza persona? Sono anni che va avanti così. Io mi sento uno schifo. Tutto questo solo perché mi vedo orrenda. Tanto da non uscire nemmeno di casa. Tanto da guardarmi allo specchio con ripudio. Tanto da soffrire di disturbi alimentari. Tanto da volermi suicidare. Tanto da piangere tutti i giorni. Il fatto è che desidero essere qualcun altro. Se un individuo aprisse il mio Instagram o la mia galleria vedrebbe solo pagine e foto di modelle. Mi paragono sempre alle modelle. Quella che è la più bella del mondo. Quella che è la bambina più bella del mondo. Quella che è magra. Quella che è bionda. Quella che ha gli occhi azzurri. Mi sento una *****. Nella vita nessuno mi ha mai detto di essere brutta. Ma io purtroppo so di esserlo. È atroce svegliarsi la mattina e piangere davanti allo specchio solo perché non ti accetti. Fare di tutto tra ginnastica facciale, preghiere per vorrei un altro viso. Non faccio altro che immedesimarmi nella vita di altri. Ogni volta immagino come sarebbe bello avere il viso di quella, o di quell'altra ancora. Mi sento uno schifo. Spesso mio padre dice che è solo una scusa per non andare avanti. Ma non capisco sono arrivata a stare in ospedale perché pesavo trenta chili e ancora si ha il coraggio di pensare. che tutto ciò non sia vero. Vorrei semplicemente avere un'altra vita. Però purtroppo non si può. Tutto questo mi impedisce anche di avere relazioni sociali. 

Aggiornamento:

Vorrei morire per il mio aspetto. È da quando ero piccola che dicevo di volermi suicidare per questa ragione. Per piacere se dovete insultare non rispondete.

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    8 mesi fa
    Risposta preferita

    Sono nella tua stessa situazione, sono due anni che non metto piede fuori casa se non sporadicamente, per colpa della mia faccia.. pure la mia famiglia pensa semplicemente che io non abbia voglia di fare nulla, non vedono il problema, e non sanno quante volte durante il giorno penso di farla finita.. è triste e rassicurante allo stesso tempo sapere che c'è qualcuno nella mia stessa situazione. Credimi, ti capisco, ma per davvero, dobbiamo farci forza anche se sembra banale dirlo.. ciò in cui spero? Chirurgia plastica e lasciare una volta per tutte il posto in cui abito, in modo da lasciare qui anche i brutti ricordi e andarmene.. ti auguro di uscirne, non sei sola in questa situazione, e anche se non ti aiuta sapere che ci sono altre persone come te, spero almeno ti faccia sentire più compresa, in un mondo che non ci puo' capire..

  • Anonimo
    8 mesi fa

    Hai dei valori di riferimento assurdi, la vita non é fatta di modelle e donne perfette, la vita vera é ben altro, la gente sì innamora e sì accoppia anche tra comuni mortali, piantala di vivere in una menzogna e comincia a capire quali sono le cose importanti nella vita.

  • 8 mesi fa

    ciao,

    non sono abituato ad insultare, non fa parte del mio repertorio....ma ti rispondo con poche parole : anziché fare la SPETTATRICE, hai mai pensato di fare l' ATTRICE di te stessa ? Sai quanti risultati positivi otterresti ? Saresti l' ATTRICE PROTAGONISTA della tua vita.....

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.