Gianluca ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 1 mese fa

Ho un grosso problema di autostima aiuto?

Buonasera a tutti, come citato sopra ho dei grossi problemi di autostima.

Mi guardo perennemente e sempre allo specchio..sia prima di andare al lavoro, quando torno dal lavoro, quando esco o quando sono in giro o addirittura quando resto a casa. 

Premetto che fino a quando avevo 19 anni ho subito delle prese in giro riguardante un'aspetto del mio corpo, ovvero i denti. Li avevo stortissimi, e cio che mi faceva star male non erano le offese dei maschi, anche di ''amici'', cosi per definirli, ma soprattutto delle ragazze. Uscivano con me per il primo appuntamento, e poi,inventandosi delle scuse, dicevano che non volevano proseguire il rapporto per diversi motivi, ma io sapevo che era per quel motivo. E ci rimanevo male. Fino ai 19 anni mi ritrovai con l'unico scopo di avere un'apparecchio e vivere senza offese e liberamente. Ma non e' cosi. 

Ho 22 anni, e non esco piu' con una ragazza da quando ne avevo 16. Mi guardo continuamente allo specchio e vedo che ci sono sempre difetti, sempre e comunque. Ho paura che frequentando ancora una ragazza mi si ripresenta l'incubo delle offese ricevute in passato. Forse e' questo il problema che mi affligge guardandomi continuamente allo specchio? Forse dovrei andare da uno psicologo? Grazie mille per le vostre risposte e se volete raccontate come avete fatto a superare questo step, io lo trovo molto difficile da superare..non e' bello star sempre da soli.

Ancora nessuna risposta.
Rispondi prima di tutti a questa domanda.