Comprare schede grafiche usate?

Volevo sapere se va bene o rischio problemi di malfunzionamento. Mi conviene comprare ina rtx 2060 nuovo o magari una 1070 ti o 1080 usata?

3 risposte

Classificazione
  • 4 mesi fa
    Risposta preferita

    Ho comprato tempo fa una GTX 1070ti... usata (con consegna a mano).

    C'è da dire che me ne intendevo sia di hardware che di transazioni commerciali di quel tipo (ne avevo già fatte tante).

    Però era la prima volta che compravo una scheda video usata. (Le schede AMD le ho sempre prese nuove).

    (Non avevo giustamente nessuna intenzione di dare soldi ad Nvidia)

    La cosa importante è non avere fretta , chiedere di farsela vedere anche in funzione... prendersi il tempo per guardarla bene.

    Prenditi tutto il tempo e se la persona che vuole vendere non è disposto...  no deal.

    Ti riporto la mia esperienza: Scheda video msi che su amazon costava tantissimo, in negozio una fucilata: Un giorno vedo un annuncio stessa scheda usata.. con le sue foto.. tutto molto perfetto.. imballaggio perfetto insomma.. si vedeva che era praticamente nuova.

    Ho invitato il venditore a venire un attimo in casa, me la sono montata.. ho visto che era tutto a posto e l'ho pagato.

    E alla fine

    -la scheda che ho ancora adesso. E' ottima, funziona perfettamente, pari al nuovo. 

    L'ho usata oramai intensivamente per almeno un anno.

    -Non ho dato soldi alla malefica Nvidia ( l'unico motivo per cui purtroppo sono stato costretto a prendere una scheda nvidia è che uso V-ray con GPU render che funziona solo con Nvidia perchè Nvidia ha fondamentalmente pagato chaos group per far sì che supporti solo i Cuda cores.)

    -La scheda è ottima. (per il mio budget e la spesa effettuata)

    Quindi comprare una scheda video di quelle che hai citato, usata.. a mio parere è  MOLTO consigliabile.  Si possono fare ottimi affari.

               Certo.. devi fare attenzione. Stai comprando un oggetto che comunque anche nel migliore dei casi costa un po'. Quindi è PIU' CHE LECITO il fatto di chiedere di vederla in funzione e fare le cose con calma.

    Riguardo alla tua domanda di comparazione:

    Con la gtx 1070ti:

    https://gpu.userbenchmark.com/Compare/Nvidia-RTX-2...

    Con la gtx 1080:

    https://gpu.userbenchmark.com/Compare/Nvidia-RTX-2...

    Come si può vedere già da questi grafici se si sa cosa si stà facendo  è possibile fare "un bell'affare"

    Dal momento che entrambe le schede "usate" hanno circa l'11% di prestazioni complessive superiori (per quanto riguarda i fps nei giochi) rispetto alla nuova 2060.

    Inoltre il prezzo a cui si spuntano tali schede usate è chiaramente inferiore.

    Quindi si paga di meno per qualcosa che è già di base più performante.

    Ma al di là di quanto emerge dal grafico... come se questo non bastasse... considera questo:

    La rtx 2060 ha 6 GB di ram.. il che è RIDICOLO.  Entrambe le altre schede ne hanno 8. Considerate il fatto che la ram oggi è fondamentale tende a saturarsi facilmente nei giochi che caricano molte textures in alta risoluzione. 6Gb Non bastano più. E quando si satura la ram avviene un crollo drastico nei frames per secondo. (perchè deve andare ad immagazzinare l'eccedenza, nella ram del computer che è molto più lenta di quella super veloce e specializzata della GPU)

    La rtx 2060  ha 1920 cuda cores.  Una gtx 1070ti ne ha 2432 e una GTX 1080 ne ha la bellezza di 2560.

    Cosa ha in più la rtx 2060? Fondamentalmente niente. Ha un certo numero di nuove unità di calcolo predisposte specificatamente per il nuovissimo rtx. (effetti ray tracing in tempo reale).

    Attenzione: Non significa che l'rtx non funzioni anche su una gtx 1070 /1080... perchè il ray tracing in tempo reale veniva calcolato già da prima che esistessero le rtx.. viene calcolato con i cuda cores, le normali unità predisposte a qualsiasi calcolo fisico o computazionale della gpu. Queste sono semplicemente ulteriori nuove unità "pensanti" che Nvidia ha tirato fuori e "istruito" specificatamente per fare determinati calcoli legati al supporto dell'rtx nei giochi. (o nei pochissimi programmi che supportano l'utilizzo rtx.. come v-ray).Il problema è che ,da un punto di vista videoludico:

    Non servono comunque ad una cèppa perchè  rimane sotto-potenziata per poter ottenere frame rate decenti con rtx abilitato.

    Dal punto di vista del settore content creation -> non servono ad una cèppa perchè avere 2500 CUDA cores di una GTX 1080 ti da un aumento della velocità di rendering maggiore che non l'utilizzo di  queste nuove unità RTX di una 2060.

    E per tutto il resto è una scheda tecnologicamente inferiore (tranne presumibilmente per consumi e migliorie che vanno di pari passo con il tempo.. ma poca roba)  con meno "unità pensanti CUDA" e con meno ram. (etc..)  E costa di più.

    Una bella bidonata.

  • OTA585
    Lv 4
    4 mesi fa

    aspetta l'uscita delle 3000 a settembre e il conseguente abbasso dei prezzi della rtx2070super o se scendono molto visto che addirittura si dice che midrange 3000 saranno poco sotto le high-end 2000 anche una 2080super (usata si intende)

    Fonte/i: teoria basata sulle informazioni sulle 3000 in arrivo
  • ?
    Lv 7
    4 mesi fa

    La serie 3000 sarà presentata il 1 settembre, in commercio dalla seconda metà di settembre.

    Ti conviene aspettare uno o due mesi e vedere le RTX 2060 Super, 2070 o 2070 Super usate.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.