Anonimo
Anonimo ha chiesto in Relazioni e famigliaAmici · 1 mese fa

ho perso un'amicizia per futili motivi ho torto io? non vuole parlarmi nè sentirmi sto mio amico? ma ho cosi torto?

sostanzialmente a novembre questo mio amico doveva andare a lavorare in un'altr regione e io dispiaciuto che andasse via gli ho detto:" spero che ti vada tutto male, che ti possa andare tutto storto, almeno torni qui! io dissi cosi perche speravo che tornasse nella mia citta a farmi compagnia . da li ha rotto con me, è tornato nella nostra città e nemmeno ha voluto vedermi. ma ha fatto bene a rompere con me per cosi poco? si gli ho gufato il suo lavoro ma perche speravo che rimanesse nella mia citta e non partisse

3 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa
    Risposta preferita

    Non è stato molto gentile da parte tua... voler bene a qualcuno significa anche volere il suo bene, anche se questo può portarlo lontano. Puoi anche provare a scusarti, dire che era una battuta... ma secondo me lo hai perso.

  • Anonimo
    1 mese fa

    Hai esagerato sicuramente, sei tu a doverti scusare con lui se vuoi recuperare l'amicizia.

  • Anonimo
    1 mese fa

    Secondo me hai sbagliato. Queste cose non si dicono, nemmeno per scherzo, non si augura il male tanto più ad un amico. Lui ci sarà rimasto male perché magari voleva il tuo appoggio, magari anche lui avrebbe voluto rimanere lì con te, ma stava investendo sul suo futuro. Il minimo è chiedere scusa dicendo anche che ti dispiace per le brutte parole che hai detto, ma poi la scelta di riallacciare i rapporti sarà sua

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.