Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 1 mese fa

L amore non ci rende felici, che ne pensate ?

Penso che si diventi felici quando si raggiunge un livello di conoscenza di se stessi da potersi sentirsi in sintonia con gli altri, avendo chiarezza di ciò che si cerca, coltivando i propri hobbies e benessere, e scoprendo di avere le capacità di raggiungere ciò che non sembrava possibile. Tutte parlano dell amore come qualcosa che ti arricchisce ma io sono convinta che sto bene con me stessa ma non riesco a esser felice con un'altra persona pur essendo innamorata. Si sono felice qualche ora quando sto insieme alla persona che amo ma dopo di che solo ansie e pensieri fissi che non portano evoluzione personale o qualcosa di buono. Penso che essere felici sia uno state mentale continuo. Voi vi ritenete felici se siete in coppia? 

6 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 mese fa

    É amare noi stessi l'unica cosa che ci rende felici

  • La risposta dell'anonimo di mezz'ora fa mi ha rubato sul tempo la frase concisa e perfetta in questo discorso.

    Si legga Nietzsche, mio grande maestro a proposito della sua legittima e radicale condanna del cristianesimo (infatti il vero insegnamento di Gesù non l'ha capito nessuno, ne tantomeno i padri della Chiesa):

    "si cerca nella più profonda necessità della prosperità, nel severo amore di sè stessi (la parola stessa è già calunniosa!) il cattivo principio; e al contrario nel segno tipico della degenerazione e della contraddizione degli istinti, nella perdita dell’equilibrio e della personalità, nell’«amore del prossimo» (manìa del prossimo) si scorge un valore più alto, che dico! il valore per eccellenza!....."

    Esempio pratico: nel tuo sviluppo personale tu ritieni che andare in solitudine e coltivare la tua personalità sia un peccato o un brutto rimpianto per le fatiche che ti costerà trascurare una cerchia di amici o la persona amata, ma io dico ben venga questo egoismo sanissimo e dovere verso te stesso/a!!

    Fonte/i: La sincerità verso se stessi viene prima di ogni cosa, e di ogni contaminazione con l'altro
  • Anonimo
    1 mese fa

    Rende felici ma per poco, come qualunque altra cosa al mondo

  • Anonimo
    1 mese fa

    Evidentemente c'è qualcosa che non va. Puoi illudere la mente di volere questo, ma il cuore cercherà sempre di tornare verso qualcos' altro che conta di più. Buona illusione. 

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 mese fa

    Cara amica,

    la felicità è come la selvaggina, se non la miri bene rischi di non colpirla....Amare e non sentirsi felice..significa che credi di amare, ma non provi tutte le sensazioni ed emozioni che l' amore trascina..forse non per tua colpa ma del tuo partner.....Il tuo amore forse ha bisogno di una caratteristica  che si chiama CERTEZZA ossia quando l' amore diventa certezza dentro di te....e questo non è ancora accaduto......di qui nasce quindi la convinzione di star bene da sola e con te stessa.

    Sono ULTRA-FELICE a stare in coppia e vuoi sapere il perché ? Perché con la mia donna siamo DUE ANIME IN UN SOLO CORPO.....

  • Anonimo
    1 mese fa

    Dio è amore...

    Vi ho detto queste cose perche in voi ci sia la gioia e questa gioia sia perfetta. 

    Siate dunque perfetti come è perfetto il Padre Vostro che è nei Cieli.. 

    Tardi ti ho amato... Ti cercavo deforme nelle belle forme di quelle creature che non esistevano se non esistessero in Te ( sant Agostino) 

    La gioia, il senso della vita, evoluzione, perfezione, amore, la Luce, la verità, la vita... Tutto lo ritrovi nella persona di Cristo... 

    Leggi il Vangelo... Quella è la strada... Non perderti dietro a vicoli umani che non portano da nessuna parte ... Segui la strada Divina.... Di Gesù e vedi dove ti conduce... 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.