Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteDieta e fitness · 1 mese fa

Ieri ho avuto una abbuffata serale, proprio in virtù del fatto che per tutto il giorno non avevo mangiato completamente niente?

A parte un po' di anguria (e mezzo bicchiere di vino bianco e un paio di Red Bull ma senza zucchero). Per cena ho consumato 240 g di mozzarelline di bufala (già andiamo oltre le 600 calorie), un cucchiaio colmo di risotto di mare e una sorta di saccottino alla marmellata ma di quelli scrausi, che aveva circa 180 calorie. Dopo cena ho vomitato, ma solo qualche pezzetto di saccottino e dei residui di mozzarella; quindi avevo già digerito quasi tutto. Così facendo ho superato in un botto le 1100 calorie e anche se può sembrare irrazionale ho paura che per il fatto che non ho distribuito il cibo durante la giornata ma l'ho concentrato tutto di sera, domani sarò gonfia o avrò ritenzione idrica. Mi consigliate di prendere dei lassativi (7/8 pillole) per eliminare la ritenzione idrica e l'inevitabile aumento di peso in seguito all'abbufata?

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 mese fa
    Risposta preferita

    A me sembra che tu abbia mangiato normalmente, anzi meno di quanto una persona possa mangiare nell'arco di 24 ore. Il saccottino a cena potrebbe (anzi poteva) essere considerato quasi come un frutto di fine pasto. Per dimagrire bisogna mantenere sempre attivo il metabolismo seguendo una dieta bilanciata e facendo tanto movimento fisico. L'idea di dimagrire digiunando e conducendo uno stile di vita sedentario è fallimentare purtroppo. I disturbi alimentari poi sono estremamente rischiosi per la salute. Consiglio la lettura di un buon libro di educazione alimentare. Potrebbe esserti d'aiuto. Buona fortuna. 

  • 1 mese fa

    No! Non farlo. Non vomitare! 1100 calorie non sono tante. Se sei gonfia bevi molta acqua e in uno o due giorni passa tutto. Dopo di ché per favore cerca aiuto psicologico

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.