Tesla model S, lo sapete che fare full ricarica alla colonnina Enel costa 38 euro? E che con quei 38 non fa 500 km ? Dov' è la cuccagna?

2 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa

    E non dimenticare l'eternità che occorre aspettare per quella ricarica. Con un'auto a benzina faccio il pieno in dieci minuti e percorro molti più km. Le auto elettriche portano solo svantaggi, eppure continuano a propinarcele in ogni forma...

    In pochi sanno che le primissime automobili erano proprio elettriche, per poi venire abbandonate in favore di quelle dotate di motore a scoppio perché poco efficienti; in pratica adesso stiamo tornando indietro invece di andare avanti... 

  • 1 mese fa

    Diamo la giusta dimensione ai fatti.  Pagare 38 euro per 500 km, cioè  7.6 euro ogni 100, con una macchina dotata di prestazioni da supercar è poco.  Con una Panda spendi circa 9 euro per 100 km.

    Poi tutti sappiamo che la ricarica da casa, con wallbox costa circa la metà,  e i costi possono anche azzerarsi se la ricarichi con i pannelli solari.

    Il vero limite delle auto elettriche è la durata della ricarica, la scarsità di punti di carica, e il rischio per me inaccettabile che se arrivi in riserva a una colonnina già occupata, potresti dover aspettare un numero impronunciabile di ore.

    Per questo ritengo  che possa aver senso l'auto elettrica per la città,  da ricaricarsi a casa, magari investendo su pannelli solari e batteria tampone.  E che sia rigorosamente una seconda auto!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.