Anonimo
Anonimo ha chiesto in Politica e governoPolitica e governo - Altro · 1 mese fa

Le mascherine nere di cotone (metto il link sotto) servono a qualcosa o è solo per una questione estetica?

Ho visto molti in giro indossare mascherine nere o con ricami, tipo questa  https://www.asos.com/it/prd/20851457?acquisitionso...

Queste mascherine servono per non far diffondere il virus o no? Vorrei comprarne un paio prima di ritornare a scuola, sono soldi sprecati? L’alternativa è la classica mascherina monouso blu o bianca... non so quanta differenza ci sia tra questa nera di cotone e quella blu/Bianca classica che vendono in farmacia 

Cioè che io metta questa mascherina nera o quella bianca della farmacia, c’è davvero differenza per il coronavirus?

Aggiornamento:

Grazie mille @Acq

Aggiornamento 2:

Quindi è meglio se mi metto le mascherine bianche o blu della farmacia, quelle monouso.

Grazie mille a tutti, mi siete stati molto d’aiuto 

5 risposte

Classificazione
  • Davy
    Lv 5
    1 mese fa
    Risposta preferita

    L'industria tessile si è sbizzarrita nel immettere sul mercato simil-mascherine e tentare di fare cifra d'affari sul coronavirus.

    In realtà questi gadgets sono uno spreco di soldi e servono solo a chi li produce e illudono chi le indossa.

    Non proteggono dalle particelle nè dal virus in aerosol, volendo infierire si potrebbe dire che oltre a non proteggere rischi di respirare fibre indesiderate tenendo sulla bocca e naso i tessuti più disparati.

    Bocca e naso in natura devono essere liberi, se devono essere coperti, come in questo caso, per proteggersi da un virus, lo devono essere con dispositivi MONOUSO, fabbricati con tessuti atossici e anallergici.

    Per questo esistono le mascherine chirurgiche o i respiratori.

  • 1 mese fa

    Non servono assolutamente a nulla infatti non capisco perché lo stato le considera come mascherine. Allora io per entrare in ospedale mi alzo il maglione fino al naso... Sarebbe la stessa cosa.

  • 1 mese fa

    Visto il tessuto di cui sono fatte direi che non servono al NULLA assoluto

    Diversamente sarebbe se sono realizzate a sacchetto dove inserire uno strato di materiale filtrante, ma non mi sembra che sia inserita tale descrizione

  • Acq
    Lv 7
    1 mese fa

    In teoria la mascherina "chirurgica" è composta da uno strato impermeabile fuori ed un panno interno, questo per "frenare" le goccioline di saliva che potrebbero volare fuori. Per questa proprietà hanno un marchio "CE".

    Non credo che ci siano particolari prescrizioni di legge riguardo l'uso di mascherine marchiate CE, in ogni caso.

    Le mascherine da te indicate sono decisamente più gradevoli alla vista e, trattandosi di qualcosa che sta sul viso, il dettaglio non è secondario. NON SO se siano altrettanto efficaci nel frenare il virus, comunque.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 mese fa

    Le uniche efficaci solo quelle ufficiali mp2 e mp3

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.