Me ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 4 mesi fa

Non parlo mai?

Ciao a tutti, da quando ero piccola non ho mai parlato tanto, ero timida e venivo presa in giro, quindi spesso ero sola e in silenzio.. Sono cresciuta, la timidezza mi è passata ma non parlo, nemmeno con la mia famiglia, tutti mi dicono "parla anche per dire una cazzata", ma non ci riesco.. Ho un blocco, non so che dire e mi scoccia parlare con le persone, però mi fa star male,spesso me ne sto sola, non rido mai, secondo voi a cosa è dovuto? Grazie 🙏 

4 risposte

Classificazione
  • 4 mesi fa

    Anche io sono simile a te non so quasi mai cosa dire

  • Bassa autostima e forte insicurezza.

    Ti consiglio, ogni giorno, di fare una piccola sfida con te stessa per cercare di superare questo scoglio.

    Che so: un giorno decidi di salutare con un sorriso qualcuno per strada, un altro chiedi a qualcuno indicazioni per raggiungere un posto (anche se non ti serve), un altro racconta ai tuoi una cosa divertente che hai letto su internet, un altro mostra a un tuo parente un video divertente trovato su internet.

    Cose così, ma fatte ogni giorno. Dopo due settimane prova con sfide un poco più difficili, vedrai che la paura piano piano passerà. E se non passa.... psicologo. 

  • 4 mesi fa

    Abitudine, spassionamento, non avere cosa dire (a volte). Eppure adesso parli. Fai bene in fondo, non con tutti vanno sprecate parole. Anche io in questi anni sono diventato molto taciturno, ero l' unica persona in silenzio in ogni circostanza, l' unico che non dava alcuna confidenza. L' unico a restare sulle sue nonostante le altre persone scambiavano delle chiacchiere o salutavano. Le persone vengono disorientate da questo comportamento ma a volte è inevitabile. Se ne può uscire, a me ultimamente va molto meglio sinceramente!

  • 4 mesi fa

    Però scrivi abbastanza in compenso, datti ai libri e alla scrittura allora.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.