Anonimo
Anonimo ha chiesto in Casa e giardinoPulizia e igiene · 2 mesi fa

Inquilini sotto, lasciano sacchi spazzatura due giorni sulle scale, pianerottolo dove si passa!?

Gli inquilini di sotto lasciano la loro spazzatura, sacchi, fuori dalla loro porta davanti al pianerottolo, nel vano scale comune dove passano tutti , c'è anche puzza, solo per uscire mimviene da vomitare. Possono fare queste cose? È permesso, normale?

Aggiornamento:

Non c'è amministratore, ai chiedo se è una cosa permessa, normale!? Sapete dirmi?

Aggiornamento 2:

Cioè mi stai dicendo che è normale o possibile lasciare immondizia in mezzo alle scale dove entra gente, anche miei ospiti e sentono puzza vedono roba sporca eccc??!siamo solo due appartamenti, noi e loro! Noi sopra loro sotto col pianerottolo in comune sulle scale.  Chi decide? Ci sarà una norma generale anche se non c'è regolamento né amministratore perché non siamo un condominio ma solo una palazzina.

Aggiornamento 3:

Anonimo non credo funzioni come deterrente. Non sentono odori loro! Mi chiedevi se aveste mai visto fare così nei ckndom, per me è la prima volta. Il signore sotto è anche in ferie e non sta male, bello forzuto, non so chenfatica fa a fare dieci gradini. Hanno fatto festa e baldoria fino alle due, ma la fatica di buttare i sacchi sai quella eh?????

10 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    2 mesi fa

    vedessi lo schifo dei nostri vicini.. centomila paia di scarpe da quando c'è il virus, in pratica il pianerottolo è diventato la loro scarpiera, poi spazzatura, scatole di tutto, sacchi di terriccio.. durante la quarantena cumuli di guanti e mascherine buttati per terra

    che schifo ma non possiamo fare niente perché l'amministratore se ne frega

  • Sal
    Lv 5
    2 mesi fa

    Chiama i vigili e avverti l'amministratore delle loro scorrettezze.

  • Paolo
    Lv 7
    7 giorni fa

    RIVOLGITI ALL'AMMINISTRATORE.............!!!!!!!!!!!!

  • Secondo quanto stabilito dalla Corte dei Conti - davanti al portone di casa non si può depositare spazzatura, né biciclette, ma solo oggetti di decoro.

    Se dopo aver invitato gli interessati a rimuovere la spazzatura, non lo fanno ... si può dire loro che devono pagare e risarcire del disagio procurato agli abitanti del palazzo.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Purtroppo con i vicini in genere non c'è dialogo la prepotenza e il senso del comando dilaga , da me buttano i peli del cane dal balcone tovaglioli gli cadono le posate l'acqua del condizionatore per non mettergli un bidone più grande mi fanno un lago nel cortile , le risposte più bizzarre sono: e non possiamo fare niente ? Oppure negano dicono che non è vero , le autorità tutte dicono e noi che possiamo fare? Capisci come siamo messi?

  • Anonimo
    2 mesi fa

    è questione di buon senso, se fossero persone normali e rispettose non lo farebbero, ma siccome sono bestie ignoranti lo fanno.

    prova ad incrementare l'odore della loro immondizia mettendo dei pezzettini di carne che andranno subito in putrefazione.

    forse sentendo una puzza bestia uscire da quei sacchi incomincerebbero a portarli sobito nel bidone in strada.

  • Anonimo
    1 mese fa

    Buttaci anche loro nella munnezza allora sti zozzi

  • 2 mesi fa

    Questa è una conseguenza del fatto che il comune fa una raccolta differenziata e raccoglie l'umido a giorni alterni e la plastica con residui di cibo ogni due o tre giorni. Ed è una conseguenza che loro non vogliono tenere a casa la roba puzzolente. 

    Con la raccolta differenziata il comune ha risolto il suo problema di evitare che tutto vada alla discarica, riutilizzando (previo compenso economico di cui si perdono le tracce nei bilanci comunali) con ditte specializzate il vetro, la plastica, la carta, i metalli e le potature, però ha causato la guerra dei poveri, ciò la famosa scena dei capponi del Manzoni che si beccano tra di loro quando il padrone li porta (probabilmente al macello) a testa in giù e con le zampe legate.

    Evita di fare una guerra tra poveri (o tra capponi del Manzoni) ed evita di fare una guerra dall'esito certo anzi certissimo con il comune che non raccoglie l'umido e la plastica tutti i giorni e costringe a tenere a casa per diversi giorni roba che fermenta e quindi puzzolente.

    La soluzione è mettere un contenitore apposito e capiente per ricevere il loro umido e vostro, con coperchio, nell'ingresso al piano terra. In questo modo avrete entrambi dove mettere l'umido o la roba puzzolente, e ridurrete la puzza al 5 o 10%.

  • Paolo
    Lv 5
    2 mesi fa

    No non è normale è INCIVILE chiamate l'Amministratore del palazzo perchè lo induca ad un comportamento civile e rispettoso

  • 2 mesi fa

    Per prima cosa devi parlare con loro, senza arrabbiarti,ne innervosirti. Gli spieghi che ciò non va bene ingombra il passaggio e produce odori.poi se non capiscono con le buone cominci a suonare il campanello 2,3,5,10 o 20 volte al giorno ripetendo sempre la stessa cantilena anche a costo di sembrare scemo. Loro a questo punto si innervosiranno molto, e potrebberoba iniziare a alzare la voce. È molto importante che tu non cada nella provocazione, devi rimanere calmo e gentile ma fermo e ripetere per la 100 o 1000esima volta che la spazzatura sul piano non va bene, devi dare l'idea di andare avanti all'infinito, fare una guerra psicologia, ma senza arrabbiarti,a un certo punto per sfinimento psicologico, pur di non vederti più sull'uscio di casa a suonargli, avranno il terrore, importante è non cadere nella provocazione se loro si arrabbiano tu devi restare calmo e gentile,  ma fermo e risoluto come un pezzo di marmo. Questa tecnica è infallibile,io la uso con tipi del genere li sfinisco sono capace di telefonargli 70 80 o 100 volte al giorno 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.