Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteDieta e fitness · 7 mesi fa

Come vi sembra come pranzo? ?

Buongiorno a tutti

Sono una ragazzina di 14 anni alta 1.55 che pesa 40 chili, sto cercando di uscire da un disturbo alimentare (di cui mia madre e mio padre non sono al corrente, ma io me ne rendo perfettamente conto perché ho tutti i sintomi come contare calorie, evitare cibi come dolci o sfizi vari, sensi di colpa esagerati che portano a esercizi fisici fino allo sfinimento, foto di me allo specchio dove mi si vedono le ossa e altro) 

Volevo chiedere un opinione sul mio pranzo, di cui vado molto fiera dati i miei standard (giorni che mangiavo solo un piattino misero di riso in bianco)

Ho mangiato:

100 grammi di riso bianco con dentro pomodori, tonno, formaggio e basilico (il peso totale del piatto non so quale sia, so solo che ho messo 2 mestoli/ cuppini non sono come si chiamano insomma quei cosi tondi per prendere le cose dalla pentola HAHAHAHA) 

Accompagnato con 2 pezzi di petto di pollo cotto alla griglia con rosmarino (saranno stati 60 grammi credo, so che dovrei averne mangiato almeno 100) 

Credo sia sulle 500 calorie circa 

E stamattina ho fatto colazione con:

150 grammi di yogurt bianco intero, 20 grammi di cereali, 1 pesca ed un caffè) quindi sulle 300 calorie 

Come vi sembra? 

Accetto qualsiasi tipo di consiglio per migliorare 🥺

Stasera cosa potrei mangiare? 

Aggiornamento:

Ringrazio davvero di cuore le due persone che hanno risposto. Mi avete fatta sentire molto meglio con me stessa perché vuol dire che sto andando bene e che posso riuscire a sconfiggere la mia paura con il cibo, vincendo il mio disturbo.

Una cosa che non ho detto prima e che ho anche l’assenza delle mestruazioni da 4 mesi, quindi il mio corpo mi ha fatto capire che c’è seriamente qualcosa che non va.

So di potercela fare, grazie💓

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    7 mesi fa
    Risposta preferita

    (ADD: non ho dubbi che ce la farai, già da come scrivi mostri una grinta enorme che ti invidio... Vai così e non vergognarti MAI di avere un problema e di parlarne :) 

    Anzitutto bravissima per il fatto di avere riconosciuto di avere un disturbo alimentare (ne soffro anche io, so cosa significa :/) - ci vuole onestà e tanto coraggio! Sappi che non sei sola, e che puoi chiedere l'aiuto di medici specializzati che ti aiutino nel percorso di guarigione, sia sul lato psicologico che quello alimentare.

    Quanto alla tua alimentazione, mi pare tu stia andando molto bene!

    A colazione ottimo lo yogurt (fonte di proteine) e la pesca; dovresti però aumentare la quantità di carboidrati (almeno 30-40 gr di cereali).

    Bene il pranzo, con il riso condito e il pollo, e corrette anche le quantità! Manca solo un contorno di verdure :)

    Non dimenticare gli spuntini di metà mattina e pomeriggio (frutta, yogurt...).

    A cena assicurati di consumare carboidrati (pasta, pane... Almeno 80 gr), proteine (carne, pesce, uova, formaggio... Sui 100 gr, una porzione) e un abbondante contorno di verdure.

    Continua così e non demordere - un grosso abbraccio :)

  • Anonimo
    7 mesi fa

    Super bene, ragazza! Per cena potresti mangiare una minestra di verdure accompagnata a una mozzarella o una frittata con zucchine. Continua così e vai tranquilla: il cibo non deve essere un nemico, ma un momento di riposo e di pace

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.