Anonimo

10 anni fa nel 2010 ho lasciato la scuola all’età di 13 anni, a causa della depressione. Ora all’età di 23 anni ho intenzione di studiare?

Ho intenzione di diplomarmi, prendere la laurea e la magistrale. Ci metterò minimo 10 anni. A 33 anni riuscirò a trovare lavoro?

Una volta finiti gli studi vorrei andare a vivere e lavorare all’estero, all’interno dell’Unione europea o in Canada.

Sarà un percorso lungo e non facile, sono in ritardo di 10 anni rispetto ai miei coetanei, ma voglio davvero cambiare la mia vita.

Aggiornamento:

Clara Si ho la licenzia media

Aggiornamento 2:

Frequenterò da quest’anno una scuola superiore per adulti per prendere il diploma, se tutto andrà bene mi diplomerò tra 4 anni

Aggiornamento 3:

Licenza*

Aggiornamento 4:

Grazie mille Clara 😊

Aggiornamento 5:

Anonimo ho sofferto di una forte depressione che mi ha portata a chiudermi letteralmente in camera mia, avevo paura del mondo esterno e avevo episodi schizofrenici.

Non ero semplicemente triste o giusto un po’ depressa, ma avevo una vera e propria malattia mentale. Ne sto uscendo solo da poco, e grazie al mio stare meglio ho iniziato ad avere voglia di lottare per la mia vita.

Aggiornamento 6:

Scusa tanto se non tutti siamo forti mentalmente come te, in grado di continuare a vivere nonostante tutta quella mèrda in testa.

Aggiornamento 7:

In ogni caso farò del mio meglio, grazie.

6 risposte

Classificazione
  • 2 mesi fa
    Risposta preferita

    io l'ho fatto. Diploma serale e università finita a 40 anni (magistrale) e dopo un mese dalla triennale avevo già trovato un buon lavoro . Se lo vuoi e ci credi fallo senza indugio. Sarà faticoso ma se ne sei convinto verrai ripagato

  • 2 mesi fa

    Ti capisco ci sono passato pure io purtroppo 😑 Cmq io oggi ne ho 33 lavoro già da 12 anni come operaio ovviamente cambiando ogni volta ditta, l'ultima per la quale lavoro ancora mi hanno assunto nel 2012 a 25 anni. Io so che in certi ambienti fino ai 40 - 45 anni c'è sempre lavoro a patto che:

    1)hai voglia di lavorare in modo serio. 

    2)anche senza esperienza hai comunque un corso di studi molto buono, già un diploma potrebbe essere sufficiente certo se arrivi alla laurea hai ancora maggiori opportunità. 

    Il consiglio è di lasciare alle spalle la depressione, purtroppo so benissimo cosa significa, ma vedrai dopo il primo step di studi e il primo lavoretto per pagarsi l'università la depressione sarà solo un vecchio ricordo, per me iniziare a lavorare è stata la migliore medicina, perché distrai la mente e la sera dopo mangiato non avrai più quel senso di insoddisfazione ma seppur stanco morto, ti sentirai realizzato per ogni singolo passo in avanti! 

    Buona fortuna per tutto😉

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Anche io ho sofferto di depressione, durante i primi anni di liceo, e nonostante una bocciatura e totale tristezza e solitudine ho finito li studi dignitosamente ed ora sto entrando all'università. (ingegneria)

    Scusami se sembro cattivo ma certo che voi altri siete proprio fragili...

    Quando avrai 33 anni, e ti auguro di ottenere i titoli di studio in tempo, a nessuno importerà che tu abbia sofferto di depressione a 13 anni...

    A 33 anni oramai ci si aspetta che uno abbia lavorato un minimo.

    Quindi almeno mentre studi per il diploma, se fai corsi serali, la mattina vedi di lavorare e mettere qualcosa sul curriculum.

    Poi se vuoi pure la laurea credo che lavorare durante li studi sia un po più difficile dati li argomenti più tosti.

  • clara
    Lv 7
    2 mesi fa

    Ma hai la licenza media almeno?

    Puoi sempre frequentare un’universitá telematica e lavorare nel frattempo.

    Ottimo, allora in bocca al lupo!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • SFINGE
    Lv 4
    2 mesi fa

    No. Troppo comodo!

  • 2 mesi fa

    se ti ci metti d'impegno si ma non devi essere un* nulla facente

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.