Jessica ha chiesto in Animali da compagniaCani · 2 mesi fa

cane di taglia piccola in treno?

salve, a breve io e il mio fidanzato faremo una piccola vacanza nella zona di Milano. il viaggio lo faremo in macchina ma alloggeremo in una città limitrofa per cui per raggiungere il centro abbiamo intenzione di usare il treno (la tratta dura all'incirca una mezz'ora). abbiamo però intenzione di portare con noi il nostro cucciolo di barboncino nano di appena 4 mesi che pesa meno di 3 kg. ho letto che per trasportare animali di piccola taglia in treno serve un trasportino ma essendo una tratta breve solo per raggiungere il centro non mi sembra il caso di portarmi appresso il trasportino per il cucciolo per tutta Milano. la mia domanda quindi è: il trasportino è assolutamente necessario per far salire il cucciolo in treno? nel caso in cui volessi evitarlo dovrei pagare un biglietto in più per il cane?

grazie in anticipo a chi risponderà!

Jessica

1 risposta

Classificazione
  • nur
    Lv 6
    2 mesi fa
    Risposta preferita

    se c'è nel regolamento e trovi il controllore ligio al dovere, potrebbe farti storie, esistono anche trasportini morbidi per i cuccioli, che poi si piegano, e puoi infilarli in uno zaino o meglio ancora, esistono appposite  borse-trasportino, fatte a bauletto, che secondo me potrebbero essere un ottimo sostitutivo soprattutto perchè è un cucciolo e a mio parere, se lo vedono sistemato in modo da non infastidire gli altri passeggeri, non dovrebbero farti storie.

    Non credo che c'entri col pagamento del biglietto, è proprio un modo per evitare che il cane infastidisca, anche se piccolo, gli altri passeggeri e stia in sicurezza (e non sporchi in giro).

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.