Anonimo
Anonimo ha chiesto in Politica e governoPolitica e governo - Altro · 2 mesi fa

Perchè non c'è più rispetto?

Perchè oggi regna la volgarità, l'oscenità e meschinità? Non c'è rispetto tra avversari politici, non si può esprimere un'opinione politica altrimenti si viene insultati (sia da destra a sinistra ai 5 stelle). Non c'è rispetto tra i giovani ci si prende in giro come se nulla fosse. Non esiste più l'amicizia. Non c'è rispetto per la vita. Mi chiedo cosa siamo diventati? Cosa stiamo lasciando ai nostri figli? Come siamo diventati? Siamo schiavi del dio denaro, Non esiste fedeltà ne la parola data. Le ragazze oggi vanno con chiunque hanno i soldi. Ci si pugnale nelle famiglie. È una vergogna?

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    2 mesi fa
    Risposta preferita

    Ti dirò, tutto è iniziato sul finire degli anni 60. Dopo il boom economico e il benessere generale d'Italia c'e' stata una involuzione: è nata la competizione tra partiti. Nel dopoguerra le forze rivali avevano sotterrato l'ascia di guerra per ricostruire il Paese, il loro scopo era unire le forze per dare un futuro all'Italia ma una volta raggiunto l'apice del benessere, c'e' stato un cambiamento, sono entrati in gioco altri fattori ed è nata la corsa a chi rubava di più. Finanziamenti illeciti ai partiti, ingresso delle banche in politica e dei politici nel mondo del business, ingerenze da parte della Chiesa, di potenze straniere, etc. Insomma l'Italia è diventata un piattino ricco che faceva gola a tutti. Da qui, le privatizzazioni e le altre porcate degli anni successivi, come l'abolizione di leggi che prima punivano i rei con il carcere poi rimpiazzato da semplici ammende, sino ad arrivare a tangentopoli, all'impunità e altro ancora. Anche l'entrata nella moneta unica, voluta senza chiedere il parere degli italiani (costituzionalmente parlando, la sovranità spetta sempre al popolo) e l'aver regalato parte della nostra sovranità all'UE della troika, fa parte di questa involuzione Questa caduta di stile ha portato il nostro Paese da quinta potenza industriale nel mondo a paese del terzo mondo. Di conseguenza, c'e' stato un impoverimento generale, un abbruttimento di ogni aspetto della nostra vita, ed anche il costume è stato coinvolto. Come era ovvio che fosse.

  • Sì e non ci sono più le mezze stagioni, una volta era tutta campagna e la frutta non sa più di niente ergh ergh 😂💦

    Luoghi comuni ne abbiamo?

  • Basta studiare la storia greco-romana per vedere quante analogie col presente ci sono e quanto il presente non è così male

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.