TITA ha chiesto in Scienze socialiStudi di genere · 2 mesi fa

Perche' ci vediamo piu' belli allo specchio e brutti con la fotocamera interna?

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Davvero con la fotocamera vedi tutti i difetti 

  • Anonimo
    2 mesi fa

    I maschi raggiungono il picco della libido tra i 17 e i 25 anni, a quell’età il sesso occupa la loro mente quotidianamente, mentre tra i 26 e i 39 anni il desiderio sessuale è meno incalzante, però le rese sessuali sono ancora notevoli.

    A partire dai 40 anni, l’uomo inizia ad avvertire cambiamenti importanti e progressivi nella sessualità: i pensieri e le fantasie erotiche diminuiscono, occorre una stimolazione maggiore per raggiungere l’erezione, diminuisce la necessità di eiaculare, gli orgasmi sono meno intensi, il periodo refrattario, ovvero il periodo di tempo durante il quale non si può avere un nuovo orgasmo, si allunga.

    Questi cambiamenti causano ansia, insicurezza e frustrazione e molti uomini possono limitare progressivamente l’attività sessuale con la propria partner, oppure, ancora peggio, possono tradire questa, andando con ragazze giovani. 

    L’uomo 40/50/60 enne, infatti, si sente maggiormente rivitalizzato, rinvigorito e rassicurato da una giovane inesperta.

    Le femmine mostrano invece meno interesse per il sesso durante l’adolescenza e raggiungono il picco della libido molto più tardi, intorno ai 35/40 anni.

    A differenza di quanto accade agli uomini, l’età della donna non influenza la capacità orgasmica, che rimane conservata anche dopo la menopausa.

    La donna matura, la cosidetta MILF, dal punto di vista sessuale, può sentirsi maggiormente appagata da un giovane 20/30 enne che, grazie alla giovane età, è più desideroso, vigoroso, resistente e dura di più.

  • Tita tu sei sempre bella ricordarlo

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.