Anonimo
Anonimo ha chiesto in ViaggiViaggi (Generale)Salute e sicurezza · 2 mesi fa

Ma in una situazione come questa (covid19) si può partire per le Maldive?

È possibile? Tipo uno se avesse prenotato potrebbe domani trovarsi alle Maldive?

Aggiornamento:

Sì,

Aggiornamento 2:

Pintupi perché tanta acidità?

Volevo spiegare la situazione non mi sono pogicamente risposto da solo. 

No, non sono io a dover partire. Non capisco il tono piccato della tua risposta.

4 risposte

Classificazione
  • 2 mesi fa

    Cos’è, ti è scappata l’auto risposta con quel si?? 

    Partire puoi partire ma anche lì i casi sono in aumento e ci sono già restrizioni in alcune zone, tipo il coprifuoco notturno. Se volete partire basta che poi non vi lamentiate se il governo non vi viene a prelevare nel caso annullino tutti i voli e chiudano i confini. 

    La situazione cambia di continuo, viaggiare all’estero è rischioso non solo e non tanto per il rischio di contrarre il virus quanto per il rischio di rimanere bloccati! 

    EDIT: scusa, ma hai la coda di paglia? La prima era una battuta, visto che qui è lo sport nazionale fare la domanda e poi darsi la risposta. Se ti fa arrabbiare così tanto puzza di bruciato. Io non sono piccato, hai sbagliato termine, sono un attimino incazxato, se proprio vuoi saperlo, perché il sottoscritto viaggia per lavoro, quest’anno fatturo il 40% in meno perché ho sospeso i miei viaggi per senso civico, per evitare di fare del male a me e agli altri. Capirai che mi girano un attimino quando sento gente che pensa ad andare in vacanza dall’altra parte del mondo in momenti in cui i contagi stanno aumentando, quando io rinuncio volontariamente ai miei viaggi di lavoro con conseguente perdita economica! Che dici, ho il diritto di criticare chi vuol fare le vacanze a tutti i costi? Siete liberi di fare quello che volete ( guarda caso stai facendo le domande per un altro, dove l’ho già sentita questa?) però non fate le vittime se qualcuno critica questa irresponsabile (secondo me) mania di voler andare in vacanza all’estero a tutti i costi. Non ve l’ha ordinato il dottore, rinunciare a qualcosa che potrebbe portare complicazioni, anche a livello economico, a voi e agli altri si chiamerebbe senso civico. Ma qui sembra essere una cosa che riguarda sempre gli altri il senso civico. Voi state a casa, io vado a spasso. Voi evitare di viaggiare per lavoro, io non posso rinunciare alle mie vacanze, ho prenotato che diamine! E se resto bloccato li, governo ladro e incompetente se non organizza un volo speciale per farmi rientrare! 

    Ti faccio una confidenza: io ho un volo prenotato da tempo per fine ottobre per la Giordania. Ho già deciso di non andare perché trovo sia stupido farlo in questo clima di incertezza, indipendentemente dal fatto che si possa o no! E perdo i soldi del biglietto, visto che il volo quasi certamente non sarà annullato.  Ma che te lo dico a fare. Parti pure per le Maldive, anzi di “all’altro” che parta pure. 

    E offenditi pure se qualcuno critica uno che di questi tempi ha come unica preoccupazione sapere se si può andare alle Maldive. Ci sono stati 870.000 morti per Covid nel mondo, ma cosa vi serve per farvi avere un’altra prospettiva della vita, che sia diversa dal: “ ma si può partire per le Maldive??” Magari con un altro lockdown e se perdi il lavoro o lo perde il paparino che ti finanzia vedrai che forse comincerai ad avere una visione diversa. Perché a quanto pare il vile denaro é l’unica cosa che può preoccupare chi pensa ancora alle vacanze dall’altra parte del mondo! Hai capito adesso perché sono “piccato” o devo fare un disegnino? 

  • 1 mese fa

    Non so onestamente 

  • 1 mese fa

    Per voler andare alle maldive bisogna avere grossi problemi mentali, in generale

  • 1 mese fa

    Se non viene sconsigliato sì e dipende anche da cosa decide chi deve partire...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.