Per cuocere sl vapore è indifferente se acquistarlo di bambù o d acciaio?

Principalmente volevo fare i ravioli cinesi o giapponesi, però mi piacerebbe anche sperimentare altre cose al vapore, anche dolci..

Secondo voi è meglio in bambù o d acciaio? O è indifferente?

Grazie 

Aggiornamento:

Anonimo, mi sapresti dire perché sarebbe meglio di bambù? (Se per questione di cottura o cosa)

Grazie 

6 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Le vaporiere in acciaio sono senz'altro più evolute e pratiche rispetto a quelle in bambù (che di contro rilascia un aroma unico): hanno molti più cestelli, permettendo di cuocere contemporaneamente cibi diversi, e possiedono anche degli spazi dove inserire aromi e spezie; inoltre molto spesso si regolano da sole in base al tipo di alimento e si spengono da sé a cottura ultimata; infine possono essere lavate anche in lavatrice (mentre i cestelli in bambù richiedono un'accurata pulizia manuale).

    Ad ogni modo, sono entrambi ottimi strumenti di cottura, che permettono di cuocere i cibi senza aggiunta di condimenti e grassi e mantenendo inalterate tutte le loro proprietà benefiche.

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Decisamente bambù     

    Perché il legno è più indicato per la cottura a vapore, pero sì l'altra è pratica da usare 

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Quello di bambu è meraviglioso.

    Perchè è naturale!

    Dura tanto, 

    il vapore profuma di legno 

    è bello da vedere

    e ha due piani di cottura.

    Il coperchio lo puoi anche usare da solo.

    ----------------------------

    E i cestini possono essere usati anche come contenitore, 

    se volessi farne un uso improprio!

  • 2 mesi fa

    Io uso la pentola a pressione con cestelli d'acciaio

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 2 mesi fa

    Meglio in a cisio sicuramente secondo dovresti consultare un cinese 

  • Anonimo
    1 mese fa

    Le vaporiere in acciaio sono senz'altro più evolute e pratiche rispetto a quelle in bambù (che di contro rilascia un aroma unico): hanno molti più cestelli, permettendo di cuocere contemporaneamente cibi diversi, e possiedono anche degli spazi dove inserire aromi e spezie; inoltre molto spesso si regolano da sole in base al tipo di alimento e si spengono da sé a cottura ultimata; infine possono essere lavate anche in lavatrice (mentre i cestelli in bambù richiedono un'accurata pulizia manuale).

    Ad ogni modo, sono entrambi ottimi strumenti di cottura, che permettono di cuocere i cibi senza aggiunta di condimenti e grassi e mantenendo inalterate tutte le loro proprietà benefiche.

    È meglio in bambù perché il metallo potrebbe alterare i sapori :) 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.