Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 2 mesi fa

Sconfiggere la depressione?

La depressione sicuro ha vari volti, ma io penso che per molti la vera causa è da ricercare in noi stessi, piuttosto che nella società, perchè è troppo facile dare sempre la colpa a cose che non ci riguardano e sulle quali non abbiamo non abbiamo un controllo, più facile sicuramente che lavorare su se stessi. Ora il punto della mia domanda. 

La depressione è come un iceberg, quello che vedi è solo la punta ma sotto c è la montagna. È paradossale ma secondo me non si può sconfiggere la depressione restando in superficie, bisogna andare a fondo, avere il coraggio di perdersi nell oscurità, perchè solo gli abissi danno le chiavi per poter leggere i strati superiori. E si risale, fino a comprendere il significato di tale ammasso di ghiaccio dentro di noi.

Aggiornamento:

@anonimo è la classica mentalità da pezzente...la società e cattiva e bla e bla e bla...pure io ci vivo in queata società di *****, questo non vuol dire che non posso provare a risolvere i problemi, a lottare e a farmi una profonda introspezione.

Aggiornamento 2:

L unica colpa che si può dare alla società è che ci impone scelte importanti troppo presto, quando ancora non abbiamo una conoscienza di noi stessi così profonda che ci possa permettere di prendere scelte razionali.

Aggiornamento 3:

Vi lamentate della società...sapete rispondere a queste semplici domande?

Io chi sono?

Cosa voglio?

Cosa devo fare per ottenerlo?

Sapete solo criticare il mondo in cui vivete perchè non adatto a voi ma non siete capaci di fare un passo in dietro a cambiarvi guardarvi dentro vi fa troppa paura, siete solo dei codardi, pezzenti nell anima, blatte che strisciano in mezzo allo sporco, siete il riflesso di ciò che avete dentro.

Aggiornamento 4:

Non siete più sensibili, questo è un contentino che vi date, perchè ne avete bisogno, bisogno per continuare a far finta di niente.

Aggiornamento 5:

gli sborro in **** a yogananda

Aggiornamento 6:

Anonimo. Guarda io pure ho dovuto affrontare tanta *****, bullismo, mobbing e chi più ne ha più ne metta. Purtroppo certe situazioni sfuggono in parte al nostro controll9 ma questo non è un buom motivo per alzare bandiera bianca, c è sempre qualxoaa xhe si può intraprendere e questo qualcosa lo devi scoprire in te, nessuno può farlo al posto tuo. Poi ogni tanto basta saper guardare le coae belle della vita, c è tanta gente che non ha nemmeno un amico per farsi un ora di stacco. Forza e coraggio.

5 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    2 mesi fa
    Risposta preferita

    Vabbe e allora?

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Ma veramente pezzente sarai tu: intanto comincia a rispettare i sentimenti e i pensieri altrui:anche se li consideri sbagliati, lo sono quanto i tuoi.

    Ma come ti permetti di fare una domanda e rivolgerti a chi ti risponde in questi termini?

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Aggiornato: è certo che diamo la colpa alla società. Io sono sempre stato preso in giro e mi usavano solo come scarto. Apparte i miei amici tutti gli altri mi prendono per il cul*. In tutti i modi ci riuscivano e se provavo a dissarli (non sò come dirlo) c'era sempre un altro del loro gruppo che trovava subito un modo per prendermi in giro. E queste prese in giro erano diventate pubbliche e ormai lo sapeva tutta la scuola. Appena mi vedevano uno mi diceva: ahhhh ma tu sei.....

    E questa cosa mi ha portato a stare più da solo e a frequantare solo i miei amici. 

    Alle tue risposte sono in grado di rispondere però il fatto è che la società in base a come ti vede la prima volta può cambiarti radicalmente la tua mentalità. Probabilmente hai avuto fortuna e la società non ti ha preso mai (o quasi mai) in giro (o forse anzi, tk ha accomodato benissimo) ma io non sono stato così fortunato.

    Molte volte la causa della depressione è proprio la società, la società e proprio una merd@. Appena entri ti danno un pallino e quel pallino dice come verrai trattato nella società. Quando vieni continuamente preso in giro è duro continuare, l'unico modo per riuscire a cambiare è cambirando proprio società (ovvero gruppo di amici) oppure avendo degli amici fidati che anche a loro la società fa schifo.

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Una riflessione molto profonda la tua. Penso anch'io che la chiave sia in noi stessi. 

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 2 mesi fa

    Ciao leggi la meditazione di Yogananda manuale pratico per trovare te stesso e la gioia che stai cercando di jayadev jareschky ed Ananda

    Da quando ho imparato la tecnica di meditazione di Paramahansa Yogananda e più semplice anche affrontare gli ostacoli 

    Leggi i libri di Paramahansa Yogananda che ha fondato la self realization fellowship SRF di Los Angeles i libri rispondono alle domande che ci facciamo chi sono dove sono diretto ,quale e lo scopo della vita lui ha detto che noi cerchiamo la beatitudine dell'anima la gioia dell' anima

    I libri sono l Autobiografia di uno Yogi,il Divino romanzo verso la realizzazione del Se l eterna ricerca dell'uomo l Sussurri dall'eternità dove splende la luce living fearlessly why God permits evil and how to rise above It la legge del successo to be Victorious in Life

    Ma forse stavi soltanto dicendo agli altri quello che hai scoperto non si capisce bene

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.