Anonimo
Anonimo ha chiesto in Relazioni e famigliaAmici · 2 mesi fa

Mi ha bloccato su Whatsapp?

Sono un ragazzo. Una mia amica mi ha mancato di rispetto con dei modi di fare molto offensivi e glielo ho fatto presente su Whatsapp. Come tutta risposta mi ha detto di non cercarla più e si sarebbe fatta sentire lei per restituirmi una cosa che le avevo prestato. Mi contatta dopo qualche settimana di silenzio per la restituzione, mi da quello che doveva darmi in un minuto contato e va via con la faccia di un pitbull incaxxato e sorriso a denti stretti. Torno a casa e mi manda un messaggio su Whatsapp per dirmi che quello che doveva darmi me l'ha dato e io le ho risposto che mi mancava (volevo metterci una pietra sopra). Legge e mi blocca. Non ci ho visto più e le ho mandato un sms dicendole che era lei che mi aveva mancato di rispetto e che dovevo essere io quello arrabbiato per la cosa visto che non tiene conto di ciò che dice e che fa. Le auguro buona vita e le dico che non l'avrei mai più cercata perchè non mi va di essere trattato come un coxxione. Cosa ne pensate? Ma è pazza o solo stronxa?? Con lei sono sempre stato rispettoso e ora mi ha eliminato per sempre dalla sua vita perchè le ho fatto presente un suo errore, poteva dirmelo in faccia di non cercarla più invece mi ha bloccato

3 risposte

Classificazione
  • 2 mesi fa
    Risposta preferita

    Ti dico come la vedo io dall'esterno e senza conoscere bene i fatti.

    Al di là di chi abbia più o meno sbagliato (sentendo la tua campana ha sbagliato lei, ma magari lei ha vissuto il tutto diversamente), penso che whatsapp sia uno dei canali peggiori per cercare dei chiarimenti, anzi serve a originare fraintendimenti anche quando va tutto bene. Può essere che lei sia un po' matta (propenderei per questa ipotesi) o comunque con un caratterino difficile da gestire, ma proprio per questo avresti fatto meglio a evitare di rivolgerle le tue critiche da whatsapp.

    Inoltre, e non lo scrivo per darti contro, ma solo per offrirti un'altra possibile chiave di lettura della vicenda, osservo che, se tu quando l'hai vista ti sei accorto che lei al momento era ancora arrabbiata, forse non è stata l'idea migliore di questo mondo scriverle, per giunta di nuovo su whatsapp, che ti mancava. Questo che per te è stato un gesto di affetto e un tentativo di riconciliazione, per lei può essere stato un atto di invadenza (non era ancora pronta) o anche una relativa ammissione di colpa ma senza ammissione di colpa.

    E dubito che la situazione possa essere migliorata dal suo punto di vista quando ha letto, dopo averti bloccato su whatsapp, un sms in cui sì che le auguravi buona vita e tutto, ma le dicevi anche che non ti va di essere trattato come un coxxione.

    Dunque, per come la vedo io, la frittata ormai è fatta.

    Se nonostante tutto ci tieni ancora a lei, puoi solo aspettare che le passi e sperare che un giorno lei torni da te. In quel caso dalle un po' di tempo e cerca eventualmente di chiarirti, quando si sentirà pronta, di persona e non su whatsapp, ripeto, nel caso in cui lei si senta pronta e voglia un chiarimento, perché magari ormai per lei è troppo tardi e in qualche modo le sei scaduto (come lei è scaduta un po' a te, ma forse perfino di più). Potresti provare a forzare ulteriormente la situazione, ma, per come si sono messe le cose, secondo me le peggioreresti ancora di più.

    Se invece ti sei convinto che questa persona non vada bene per te, mettici una pietra sopra, ma davvero, senza più sperare che lei torni o avercela con lei (perché anche se le hai augurato buona vita e tutto, mi sembra di percepire che un po' con lei tu ce l'abbia), e, mantendendo nel tuo cuore il ricordo di quello che di bello c'è stato fra voi senza però più aspettarti nulla di nuovo dal vostro rapporto, cerca di fare tesoro per il futuro di questa esperienza: se, a tuo avviso, una persona ti manca di rispetto scegli o la linea dura (tagli tu), oppure quella del dialogo, di persona e dando all'altra persona il tempo e il modo di spiegarti il suo punto di vista e poi decidi di conseguenza; le linee ibride, in cui uno dice che so? ti voglio bene e intanto dimostra di essere arrabbiato o in cui uno esige rispetto e intanto scrive da whatsapp o non rispetta le decisioni dell'altra persona di prendersi una pausa dalla relazione, non portano mai a nulla di buono.

    Questo è il mio parere, ovviamente dall'esterno e in base a quelle che sono state le mie esperienze. Nessuno di noi in queste cose ha la verità assoluta in tasca, ed io non faccio certo eccezione.

    Ciao :-)

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Il rispetto è di obbligo sociale, in mancanza sai dove rispedirla

  • 2 mesi fa

    Hai fatto bene a riscriverle per sms e capisco la delusione ma una che si comporta così non è una vera amica e non serve essere così permalosi. Anzi come hai detto anche lei dovevi essere tu quello offeso invece da persona matura glielo hai semplicemente detto per avere un confronto, cosa che lei però non ti ha dato e così facendo manca di rispetto non solo a te ma anche all'amicizia che avevate. Fa solo capire che per lei evidentemente non era così importante quindi non ci hai perso nulla. Spero per te che lei torni in sè e ci ragioni su, magari sarà la prima a ricercarti e a chiederti scusa..

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.