Preferite persone che vi dicono le cose in faccia perché vi vuole bene o le persone che nascondono il problema per non ferirvi?

10 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa

    Sicuramente preferisco la verità detta in faccia,"La verità fa male una volta sola,la bugia fa male ogni volta che la ricordi",nascondere un determinato problema non fa altro che peggiorare la situazione.

  • Paolo
    Lv 5
    2 mesi fa

    La sincerità è una virtù positiva e premia sempre, le menzogne mettono in  cattiva luce le persone che ne fanno uso, quindi la persona sincera anche se dovesse ferirti è sempre da apprezzare

  • 1 mese fa

    E quale senso avrebbe negare un'evidenza...prima o poi il problema esce fuori, quindi meglio qualcuno che te ne parli chiaramente invece di tergiversare. 

  • 100 volte la prima altroché 

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 mese fa

    quelle che dicono le cose in faccia 

  • Anonimo
    2 mesi fa

    le cose in faccia, detesto buonismo e diplomazia

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Le persone che mi dicono le cose in faccia, ma con tatto. Come faccio io.

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Chi non ha paura o la coda di paglia i fatti li espone a 4 occhi, all'inverso chi compie azioni di nascosto e nasconde il problema solitamente è perchè ha torto

  • Saul
    Lv 7
    1 mese fa

    Quel "per non ferirvi" è un atteggiamento estremamente ipocrita ed offensivo. Decisamente irritante e difensivo, perché rasenta una profonda mancanza di rispetto quando tale atteggiamento viene esercitato dal/la partner. Ed io ne so qualcosa, ci sono stato con alcune ragazze così.. Per esperienza posso dirti che in realtà si tratta di persone che non vogliono affrontare la realtà e quella scusa sta semplicemente a significare metaforicamente un concetto piuttosto profondo: "Non sono disposta ad umiliarmi nell' ammettere gli sbagli che ho fatto.. E tanto meno dispongo della maturità necessaria per ammetterlo; Sono una persona bugiarda e manipolatrice che pur di salvare la faccia, continuerà a farti credere che ti sbagli. In fondo mi conviene così, piuttosto di rischiare di ammettere a me stessa e dimostrarti quanto in basso sono potuta arrivata arrivare mentre approfittavo di te e delle situazioni che mi capitavano. Detesterei di essere lasciata subendo lo sconforto di esser stata smascherata ed averti fatto comprendere quanto poco valgo. Poiché so di aver agito meschinamente ed aver abusato della tua pazienza in buonafede. Ma non ho a cuore il rapporto così tanto da mettermi in gioco per salvarlo e sistemare le cose. Preferisco continuare a farti credere che ti sbagli e che va tutto bene finché un bel giorno ti sostituirò dopo aver creduto di aver trovato qualcuno di meglio". 

  • Anonimo
    2 mesi fa

    E' inutile sollevare un problema se non esiste una possibile alternativa.

    Preferisco chi prospetta una soluzione, magari attivandosi in prima persona. Altrimenti è meglio tacere.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.