Anonimo
Anonimo ha chiesto in SportSport - Altro · 1 mese fa

Allenarsi in monofrequenza da ectomorfi è produttivo?

Salve, sono di base ectomorfo e tendo al mesomorfo. Svolgo un programma di massa in palestra. Allenarmi in monofrequenza mi darà risultati allo stesso modo di un allenamento in multifrequenza? 

1 risposta

Classificazione
  • 1 mese fa
    Risposta preferita

    La monofrequenza sarebbe indicata a chi è in grado di gestire carichi importanti che gli permettono di rendere un allenamento intenso devastando letteralmente il muscolo allenato con la conseguenza di dover necessitare realmente di una settimana di riposo a causa dell'enorme stress a carico del sistema nervoso centrale, stress causato da un allenamento con carichi submassimali (max 10 ripetizioni ma lavorando prevalentemente sulle 8/5 ripetizioni ogni esercizio)

    Il problema della monofrequenza è che se alleniamo i pettorali NON alleniamo solo i pettorali MA tutte le catene cinetiche (e i muscoli correlate ad esse) che si attivano durante la panca piana, la panca inclinata, le distensioni coi manubri, i dips con sovraccarichi eccetera, per cui in realtà vengono risollecitati muscoli sinergici e antagonisti che dovrebbero riposare perchè li abbiamo allenati un giorno o due giorni prima.

    Una panca per 5 serie da 5 ripetizioni con 150K (ad esempio) coinvoge violentemente i dorsali (antagonisti) i tricipiti e i deltoidi (entrambi sinergici) per cui a rotazione i muscoli vengono coinvolti attivamente e pesantemente molto prima di una reale settimana di riposo.

    Proprio per questo non me la sentirei di consigliarti il monofrequenza, proprio perchè essendo un ectomorfo la tua resa ipertrofica è promossa molto più dall'effettivo riposo muscolare piuttosto che da un continuo coinvolgimento di muscoli che dovrebbero essere lasciati riposare.

    Questo perchè il tuo metabolismo basale già ti rema contro a causa della velocità con la quale metabolizza ed assimila gli elementi nutrizionali lasciandoti sempre in deficit calorico piuttosto che in bilancio calorico e nitrogenico positivo e rendendo difficoltoso il processo di aumento di peso.

    Però se sei più meso-ectomorfo che ecto-mesomorfo magari non hai tutta questa difficoltà e riesci anche ad aumentare di peso senza impazzire ad imbottorti di calorie ogni 3 ore.

    Sicuramente però allenare 2 muscoli a giorni alterni senza esagerare con gli esercizi e le serie MA scassandosi con i carichi corretti e gestibili lavorando sempre al limite dell'intensità è molto più produttivo almeno i primi 2 anni e permette realmente di riposare durante il giorno di riposo....l'unico inconveniente è che devi allenarti le Domeniche e i Sabati in base ai ritmi dei giorni alterni del multifrequenza, mentre nel monofrequenza la Domenica sei sempre libero.

    Ciao

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.