Anonimo

Voglio capire se è tutto normale o meno!?

Ho 23 anni faccio il cameriere e lavoro dalle ore 10:40 alle ore 15:15 e dalle 17:45 alle ore 23:15 guadagno 2000€ e ho domenica e lunedì come giorni liberi... vivo a Parigi pago 800€ di affitto... mi ritrovo che la mia compagna mi obbliga ad accettare un lavoro momentaneo lasciando questo per uno stipendi di 1200€ lei attualmente non lavora e con questo nuovo lavoro sarei libero sabato e domenica e lavorerei dalle 10:30 alle 16:30 

Io voglio cercare direttamente di meglio ed evitare di perdere tempo in quel posto lì ma lei non ne vuole sapere nulla e per questo discutiamo arrivando al limite in cui lei mi ha anche dato pugni e schiaffi in faccia per il mio gridare... sono io anormale o anche oi vedere dell’anormale in tutto questo?grazue mille

Aggiornamento:

Ciao

11 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa

    Solitamente si va avanti e non si fa il gambero, meno stipendio e poi cosa mangi? Se lei non lavora che faresti con soli 400 euro al mese a sfamarti? Se poi lei ti lascia ti ritrovi con un lavoro che non ti soddisfa. A questo punto meglio "tagliare la testa al toro", nel senso figurato, ti tieni il lavoro da 2000 euro e molli la fidanzata per un altra meno dittatrice e più comprensiva. Domenica e lunedì liberi non sono poco per un giovane, l'attuale fidanzata che gliene può fregare del sabato? Auguri.

  • clara
    Lv 7
    1 mese fa

    Mollala! Questa non sta bene di testa!

  • 1 mese fa

    Penso che vi dovete chiarire

  • Violet
    Lv 7
    1 mese fa

    Onestamente prima di giudicare sarebbero da capire le sue motivazioni... perchè insiste così tanto? Non penso che si si svegliata una mattina dicendo così dal nulla "voglio che e il mio moroso guadagni meno e abbia giorni liberi diversi".. ci sarà pure un motivo per cui ti ha fatto questa richiesta, no?

    Detto ciò nè gridare e tanto meno dare pugni e graffi è corretto, questo non è normale. 

    Ciao

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 4 sett fa

    Ok va bene                

  • 1 mese fa

    4 ore e 35 minuti + 5 ore e 30 minuti fanno in tutto 10 ore più 5 minuti.che moltiplicate per i 24 giorni lavorativi del mese fanno 240 ore, trascurando i 5 minuti.

    Poi ci sono le mance.

    Lo stipendio è 8,3 euro all'ora + le mance.

    La tua ragazza vuole che passi ad un lavoro di 1200 euro che comporta un lavoro di 6 ore al giorno che moltiplicato per i 24 giorni lavorativi al mese fanno 144 ore al mese.

    In questo caso la paga è 8,3 euro all'ora (la stessa di prima).

    E' un bel esempio di amore da parta della tua ragazza che da te vuole 4 ore della tua compagnia rinunciando a quello che guadagneresti in quelle 4 ore! 

  • Anonimo
    1 mese fa

    scusa ma ti lasci menare da una donna?

  • Anonimo
    1 mese fa

    Beh magari la prossima richiesta intelligente sara quella di importi a forza di badilate sulla schiena un lavoro da 800€ al mese dalle 5 della mattina alle 2 del pomeriggio, così la tipa sarà in piano con gli orari e coi conti in banca fai pari e patta é lo stipendio lo fai accreditare direttamente sul c/c del tuo padrone di casa così ti risparmi quelle 1,5€ di commissione per il bonifico e non ti ritrovi il conto in rosso.

    Ma fatteli durare i tuoi vestiti e nel contratto di lavoro da 800€ mensili fai includere anche i buoni pasto.

  • Anonimo
    1 mese fa

    fra rimani cameriere e ba poi sti cavoli della tua compagna

  • Anna
    Lv 7
    1 mese fa

    Con un affitto da pagare di 800 euro come fareste a vivere in due con uno stipendio di 1200 euro al mese? La realtà dei fatti è che tu non puoi accontentarla, anche volendo, non te lo puoi permettere. Punto. È un'argomentazione talmente forte che non c'è bisogno di gridare per farla valere. Se lei non è cretina deve capire che è così.

     

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.