Serena
Lv 7
Serena ha chiesto in Scienze socialiSociologia · 1 mese fa

"Solo un essere assolutamente nudo nel suo volto può arrivare anche a denudarsi impudicamente". Che ne pensate 🥳?

Emmanuel Levinas.

A me sembra un concetto un po' ostico 🤗

Aggiornamento:

Blu, idem per me 🤣

Aggiornamento 2:

John, bravo.

Aggiornamento 3:

Garotina,brava. 

Aggiornamento 4:

Ah ah ah, ciao Davide. 

Aggiornamento 5:

Garotina grazie a te e a tutti. 

10 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa
    Risposta preferita

    Denudarsi non nel senso letterale...del resto spesso meno ci si copre meno sostanza si mostra ( mi riferisco ad altro che l'apparenza), anzi si attua una copertura. 

    Ed esiste anche il pudore di mostrare il non mostrabile, oltre quello di farsi vedere cosi' come si e'. 

    E poi chi decide cosa sia pudico o impudico offrire se non noi stessi attingendo a concetti etici magari assunti per rassegnazione piuttosto che per libera scelta?

    Per avere il pudore di non mostrare l'immostrabile...occorre avere la capacita' di capire quale parte di noi sia...ed averne coscienza, e questo al di fuori dei luoghi comuni.

  • 1 mese fa

    Gente che si denuda senza pudore e anche senza mascherina ce ne sarà sempre.E' poi cosi grave ?

  • oubaas
    Lv 7
    1 mese fa

    ....penso che il caffè corretto ti faccia male ^_*

  • 1 mese fa

    Penso che se mi denudo, più o meno pudicamente, pubblicamente, mi mettono dentro, xD :)))

    Boh, non ho mai letto Levinas, non conoscendo il suo pensiero non so cosa intendesse dire. Mi sa tanto di metafora, una cosa del tipo "chi è trasparente e puro nell'anima non ha problemi a mostrarsi senza veli agli altri", il che a mio avviso in parte è vero in parte no. Lo è nella misura in cui questa persona non si vergognerà di mostrare se stessa, non lo è nella misura in cui questa persona valuterà che in taluni casi codesto suo mostrarsi possa creare alcuni problemi ad altre persone e quindi eviterà di mostrarsi completamente, non già per vergogna di se stessa ma per sensibilità nei confronti degli altri.

    In ogni caso non vedo il motivo per esprimersi in modo così volutamente complicato, altro che denunarsi, questo soggetto ha messo tanti di quei veli al suo discorso che se inizia a spogliarlo oggi di tutti i suoi orpelli finisce tra due o tre secoli e magari dopo tanta attesa si scopre che in fondo a tutto questo suo discorso stava una sorta di vuoto privo di grande significato.

    Ciao Serena :-)

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 mese fa

    Perbacco, glabro! );

    Il viso è la sola parte del corpo ad essere esposta tutta nuda al primo venuto.

    (Gisèle Freund)

  • John
    Lv 4
    1 mese fa

    nudo nel volto potrebbe voler significare che non è "vestito" di una di quelle espressioni che si è soliti assumere per consuetudine.

    Quindi sincero. Non falso. Con intenzioni non mistificate da un espressione artefatta.

    Quindi l'intera frase potrebbe voler dire fondamentalmente che ad aprirsi completamente è solamente chi ha un volto sincero.

  • Anonimo
    1 mese fa

    Serena, non scrivere dpo mangiato, che hai ovviamente un pò bevuto.......

  • Blu.
    Lv 7
    1 mese fa

    Mica l'ho capito...

  • 1 mese fa

    Parole vuote....buttate lì

  • Di solito la gente si denuda 'metaforicamente' solo nel momento dell'estremo bisogno.

    Il che è normale.

    La cosa è semplicemente darwiniana.

    Vabbè non ho risposto alla tua domanda, ma va bene lo stesso

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.