Anonimo
Anonimo ha chiesto in Gravidanza e genitoriNeonati e bambini · 2 mesi fa

Avere un figlio a venti anni, è una buona scelta? Non sarebbe meglio attendere ancora qualche anno?

9 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 mese fa
    Risposta preferita

    A 20 anni si è perfettamente adulti e si dovrebbe essere capaci di allevare i figli. Io avevo 18 anni e mia moglie 16 e sono venuti su benissimo. 

    Oggi c'è tanta gente "sbagliata", tanti a 20 anni pensano che si sia ancora bambini, alcuni pensano addirittura che l'omosessualità sia naturale e che si nasca omosessuali (invece in natura l'omosessualità è un'eccezione, un errore momentaneo e non esiste il gene dell'omosessualità, tutti nascono etero) altri pensano che sia normale fare figli a 50 anni (non lo è assolutamente, è anzi innaturale) e moltissimi poi tirano su i figli viziandoli e facendosi comandare e questa è semplicemente follia. 

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Cara Clara, se a venti anni si è bambini, a cinquanta si è pre-adolescenti?!

    Io penso che una ventenne possa anche procreare, se è abbastanza matura. Basta con questa stupida concezione, le persone immature puoi trovarle di qualunque età, anche di settanta anni ne conosco parecchie. 

    A VENTI ANNI SI È GIOVANI ADULTI ED IN GRADO DI PRENDERSI CURA DEL PROPRIO BAMBINO/A! 

    MIA MADRE E MIO PADRE MI HANNO AVUTO QUANDO AVEVANO RISPETTIVAMENTE 21 E 20 ANNI! 

    NON HANNO RISCONTRATO PROBLEMI NEL CRESCERMI! 

  • 2 mesi fa

    Per una donna biologicamente parlando sarebbe la cosa migliore sotto tanti punti di vista. Per non parlare di come il fisico di una donna a quell'età metabolizza molto velocemente i segni che lascia una gravidanza sul corpo

  • 1 mese fa

    Conosco una ragazza che ha messo su famiglia a 19 anni. Sono una famiglia bellissima perchè erano pronti per questo grande passo. Se ti senti pronta, credi di aver trovato la persona giusta e hai possibilità economiche, perché no? Saresti una mamma giovane e un domani quando tua figlia sarà abbastanza grande potrai ancora goderti la vita!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 2 mesi fa

    ognuno fa quando se la sente

  • Anonimo
    2 sett fa

    se potessi tornare indietro li farei a 20\25 ma oggi purtroppo ne ho 40 e il treno è andato, è troppo tardi per farli

    nonostante oggi ci siano tutte queste mamme di 40 o anche 50 anni io credo che l'età giusta sia massimo 30

    anche per una questione di dialogo cioè io a 40 anni sono ancora in grado di capire una persona di 20, ma una di 60 e una di 20 sono due generazioni troppo lontane

    poi ognuno fa ciò che vuole ma questo è quello che penso sinceramente

  • Io penso che sia stupido dire "a quest'eta' va bene, a quest'altra no.. e adesso è troppo presto, e ma poi è troppo tardi". 

    I figli arrivano quando devono arrivare, punto. E quando una persona se la sente di farne. Non esiste un'età giusta, altimenti dovremmo fare figli tutti alla stessa età? Non esiste. Ognuno ha i suoi tempi. Il mio momento potrebbe arrivare a 40 anni, per un'altra a 20. 

  • Nick
    Lv 7
    2 mesi fa

    è già tardi ...

  • clara
    Lv 7
    2 mesi fa

    A 20 anni si è bambini, ma vuoi che sia tuo figlio a crescerti?

    Ma dai, ma come kazzo vi viene in mente a procreare a quell’età che a malapena sapete dove infilare il pisello?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.