Anonimo
Anonimo ha chiesto in Relazioni e famigliaMatrimonio e divorzio · 1 mese fa

Sua moglie non lo lascia in pace?

da tre anni vivo una storia purtroppo ancora clandestina con un uomo più grande di me conosciuto a lavoro io ho 27 anni lui 48 lui è sposato con due figlie di 8 e 6 anni,ancora non c'è  la pratica di separazione perchè lui vorrebbe la consensuale lei no,vivono ancora sotto lo stesso tetto per il bene delle figlie ma lui a lei non la ama più,sua moglie rende la nostra vita un inferno con ricatti di non fargli vedere più le figlie e mi ha anche mandato dei messaggi su facebook dicendomi di lasciarlo in pace quando è lei che crea problemi dato che non si amano più,io e lui siamo costretti a vederci di nascosto con la scusa del lavoro.Ora  non so cosa fare.

6 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 mese fa
    Risposta preferita

    Forse e sottolineo forse la rovina(?) del loro matrimonio sei proprio tu?evidentemente, per il solo fatto che lui non si decide a separarsi e lasciare la casa con la scusa delle figlie piccole,non gli interessi e sei solo un diversivo per passare qualche ora e quando capita,niente di più.Hai 27 anni ma perchè ti devi  rovinare gli anni   con una situazione del genere,ma ne vale la pena?io ti dico NO non ne vale la pena.Fai capire a lui che il gioco è finito e ognuno per la propria strada.

  • Anonimo
    1 mese fa

    trovatene uno della tua età e libero

  • Anonimo
    1 mese fa

    Lasciali in pace non mettere in mezzo casini

  • Saul
    Lv 7
    3 sett fa

    Ti metti fra moglie e marito, sua moglie lo ama ancora evidentemente. Dai su, fatti una tua famiglia anziché sfasciare quella delle altre persone e lamentarti pure.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 mese fa

    ma perchè cercarti queste grane

  • 1 mese fa

    Prova a metterti nei panni di sua moglie, cucina, lava, stira a un marito che ha una relazione extraconiugale, capisco la sua rabbia 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.