Anonimo
Anonimo ha chiesto in Affari e finanzaTasseItalia · 1 mese fa

Mio fratello vuole inviarmi 1000€ al mese per 5 mesi tramite Ria, per aiutarmi a pagarmi gli studi. I soldi li devo dichiarare?

So che superati la soglia di 1999,99€ per le transazioni si deve dichiarare qualcosa, ma vale per ogni transazione?

Cioè se mi manda 1000€ al mese per 5 mesi supererà la soglia di 2000€, al 2* mese quindi dovrò dichiarare i soldi? O devo dichiarare i soldi solo se lui mi inviasse 2000 o più euro per ogni singola transazione?

Questa cosa non l’ho capita.

Aggiornamento:

I soldi tramite RIA lui li manderà tramite la sua carta di credito, è un imprenditore e vive e lavora all’estero, quindi paga le tasse nel Paese dove vive. I clienti lo pagano sulla sua carta di credito e ogni mese per i prossimi 5 mesi mi pagherà gli studi mandandomi 1000€ ogni mese tramite Ria appunto.

Cioè non sono soldi strani, lui li guadagna legalmente e legalmente mi spedirà i soldi per pagarmi gli studi (con quei soldi ci pagherò i libri, le tasse universitarie, l’alloggio ecc)

Aggiornamento 2:

Vorrei capire se quei 1000€ al mese li devo dichiarare per tipo l’isee o qualcosa de genere, per non avere guai di nessun tipo. Non so come funzionano queste cose

Cioè io ho un tipo di isee e con quello mi calcolano i costi dell’Università. Vorrei capire se quei 1000€ al mese influiranno sul prossimo isee 

Ancora nessuna risposta.
Rispondi prima di tutti a questa domanda.