Serena
Lv 7
Serena ha chiesto in Scienze socialiSociologia · 1 mese fa

"Coltivando tranquilla l'orribile varietà delle proprie superbie la maggioranza sta come una malattia..."  Che ne pensate 😺?

Ispirata ad una risposta di Vavax che ringrazio 🤗

Le parole ovviamente sono di Faber 🌛🌕🌜

Aggiornamento:

Sono sorpresa, possibile nessuno voglia rispondere a questa domanda?

Aggiornamento 2:

Mich devi leggere il testo della canzone . È Smisurata preghiera. 😊

Aggiornamento 3:

Wania grazie a te e a tutti. 

6 risposte

Classificazione
  • wanial
    Lv 7
    1 mese fa
    Risposta preferita

    bellissima la canzone e sono d'accordo con questa frase, la superbia anche se minima rende le persone isolate dal resto della societa'', quella sana, normale che sa riconoscere i propri difetti e dialoga con con gli altri, scambiando opinioni e sapere con garbo e modestia...ma la smisurata preghiera non credo che venga ascoltata da tutti, infatti questa canzone di Faber, bellissima come sempre, in pochi la conoscono

  • Leo
    Lv 4
    1 mese fa

    Credo che la maggioranza è sana di mente ma, molto spesso, fa più schifo, è più irrazionale, è più ignorante, è più avara, è più lussuriosa ed è più stupida dei pazzi. I sani di mente pagano le rette ai politici per le raccomandazioni, perché sono degli incapaci, ma i malati non hanno mai pagato un centesimo

  • 1 mese fa

    Non ricordo questa canzone, ma Fabrizio de Andrè è stato un cantautore che mi ha accompagnato negli anni della scuola .

  • 1 mese fa

    Bisognerebbe valutarne il contesto Serena, così queste parole non è che poi mi dicono molto. Credo che si riferisca al fatto che abbiamo tante forme di 'superbia' e che la cosa non sia affatto positiva. Meglio avere un cuore semplice.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Serena
    Lv 7
    1 mese fa

    Eppure la canzone di Faber offre molti spunti di riflessione. 

  • 1 mese fa

    Non mi piace De Andrè, un miliardario che parlava di poveri.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.