Nella scuola che vorrei...?

- vorrei che ci fossero materie come Politica (ci sarebbe educazione civica, ma, a parte il fatto che non viene insegnata come dovrebbe essere insegnata, non è la stessa cosa ovviamente): mi son ritrovata come molti miei compagni completamente estranea al mondo della politica... se non per scoop e gossip, probabilmente non avremmo saputo niente di Berlusconi. Vorrei ci fosse chiarezza: qualcuno che spieghi chiaramente e nel modo più neutrale possibile come ci siamo finiti in questa situazione.

- vorrei che si aiutasse ogni studente a capire cosa può e può voler fare nella vita, quindi dare la possibilità di "assaggiare" tutti i lavori possibili, così che non si risvegli a 21 anni con il pensiero di essere inutile e incapace e di non avere le armi per affrontare questo mondo. Di essere solo un fallito che sa solo alcune delle principali capitali d'Europa, nemmeno di tutto il mondo...

Passiamo più di dieci anni della nostra vita a scuola. Metà delle cose che abbiamo imparato le abbiamo dimenticate. Non dico che sia inutile impararle. Ma voglio concretezza. Solo ora capisco che il mondo è spietato, e che non è facile sopravvivere e guadagnarsi da vivere. 

Vorrei solo che la scuola ci prepari a tutto questo e che gli studenti capissero che una volta usciti con quei bei diplomi, non ci saranno rose, fiori e vacanze tutto l'anno. Sì, potremmo prepararci da soli, ma credo che paghiamo la scuola per fare quello che dovremmo fare da soli. Abbiamo bisogno di esperienze. E voi?

Ancora nessuna risposta.
Rispondi prima di tutti a questa domanda.