Anonimo
Anonimo ha chiesto in Arte e culturaFilosofia · 1 mese fa

Perché l'Italia continua, lentamente ma inesorabilmente a sprofondare? Non siamo nemmeno capaci di prendere spunto dagli altri paesi europei?

17 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 mese fa
    Risposta preferita

    La maggioranza della classe dirigente non ne ha voglia, gli va bene così, se bisogna fare qualcosa basta illudere il popolo aumentando il debito pubblico o dare la colpa a qualcun altro, non sia mai fare serie riforme "complicate", comunque gli Italiani hanno i governi che si meritano, come chiunque altro. 

  • Anonimo
    1 mese fa

    Avete sentito il papa come ha definito l assassino del prete di como? UN povero bisognoso con problemi mentali. E se fosse successo il contrario? RAZZISMO.....vergogna..... 2 pesi e 2 misure. E non si e inginocchiato nessuno per questo grande prete, ucciso da una feccia criminale clandestina ? E non si e inginocchiato nessuno quando e morta la povera pamela, uccisa da un criminale nigeriano? SINISTROIDI e vaticano sono un cancro dell italia. 

  • Anonimo
    1 mese fa

    Secondo me basterebbe cominciare a uccidere un po' di gente di sinistra, a cominciare da Bergoglio.

  • Anonimo
    1 mese fa

    La colpa è della sinistra con il business dell'immigrazione.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 mese fa

    pensa solo al nostro governo fatto di ladri e parassiti mafiosi ...............come può risorgere un paese , fra l' altro governano sempre i soliti sinistri

  • 1 mese fa

    Sei tu che vai a votare!

  • Anonimo
    1 mese fa

                                                                     

  • 1 mese fa

    Se sei ammanicato con i politici puoi farti raccomandare per ottenere un mutuo. Ti ci compri le ville le berline e le barche di lusso e siccome non puoi pagare, la banca si troverà piena di debiti che saranno coperti dallo stato. Quindi tutte quelle ville berline e barche di lusso che vedi in giro saranno pagati da tutti gli italiani con il debito pubblico. 

  • 3 sett fa

    In Italia purtroppo c'è il Vaticano, e molti, anche se con la loro vita testimoniano di non essere cattolici (per fortuna!) in realtà si comportano da cattolici: corrotti, incapaci, ladroni, parassiti.  I paesi più prosperi dell'Europa sono, non per caso, quelli del nord, che hanno tutti abbandonato il cattolicesimo.  Baviera ed Austria sono le uniche eccezioni, di paesi cattolici, seri e prosperi.

  • Anonimo
    1 mese fa

    Perché ci sono troppi problemi troppo difficili da risolvere

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.