Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteDieta e fitness · 1 mese fa

Paura di ingrassare ?

Salve sono un ragazzo di 20 anni e sin da piccolo ho sempre combattuto  per il mio sovrappeso ho avuto alti e bassi nella mia adolescenza dove sono dimagrito e poi ringrassato di nuovo e a 17 anni sono arrivato a pesare quasi 120 chili.... Mangiavo per sfogo.. Da lì la mia vita era un inferno dove continue prese in giro da parte della gente e cominciai a non uscire più di casa con l'idea di un giorno di farla finita. Dopo un'anno ho deciso di cambiare le cose e sono dimagrito arrivando al peso di 70 chili adesso ho tirato un po' troppo la mano perdendo sempre di più peso e cadendo in una specie di anoressia ora ho paura di ringrassare di nuovo anche per il fatto che ho subito di tutto e di più quando ero grasso.. Il mio nutrizionista dice che sono quasi in pericolo di vita e i miei continuano sempre a minacciarmi dicendo di mangiare di più di quello che faccio adesso non capendo del mio passato traumatico dovuto all'obesità ora sono alto 1,80 e peso 62 chili il solo pensiero di dover ingrassare di nuovo mi spaventa troppo e tutti quelli che mi circondano sono arrivati al limite non so cosa fare non voglio ritornare come prima... 

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 mese fa

    Devi rivolgerti IL PRIMA POSSIBILE ad un centro specializzato in disturbi alimentari, di cui chiaramente soffri (come me, del resto - per l'altro utente: queste NON sono "fisime," ma patologie riconosciute e serie, potenzialmente letali, e la "forza di volontà" non basta): sapranno fornirti il supporto anzitutto psicologico e poi alimentare di cui hai estremo bisogno - non solo, in questo momento, per restare in vita (sei GRAVEMENTE sotto-peso), ma per affrontare e superare gradualmente la malattia.

    È un percorso lungo e difficile e lo so bene, ma sei giovanissimo e, con l'aiuto adeguato, potrai farcela e riprendere in mano la tua vita.

    Un abbraccio :)

  • 1 mese fa

    devi subito chiedere ad uno specialista è molto pericoloso questo e (so che è più facile a dirsi che a farsi) nn preoccuparti troppo di quello che dicono gli altri devi amarti e volerti bene per ciò che sei. cmq per ora sei a posto

  • 1 mese fa

    devi rivolgerti a uno specialista,purtroppo devi imparare ad amare te stesso e i tuoi difetti.

    hai 20 anni,se ancora non riesci a guardarti allo specchio con amore c'è molto da lavorare.

    a te sembrerà di essere finalmente in forma così in sottopeso,ti vedrai meglio di prima,ma fidati ti stai distruggendo.

    se il sovrappeso può rappresentare un disagio,anche essere sottopeso lo è,tanto più che rappresenta un rischio per la salute.

    ti parlo da sottopeso di costituzione: qualche mese fa ho finalmente aumentato di qualche chilo (ancora sottopeso però!) e addirittura mi vedevo GRASSA.

    ho capito che il mio cervello stava pensando cose che mi avrebbero portata a un disturbo alimentare e con un po' di volontà ho smesso subito.

    inizia ad evitare di pesarti continuamente,nel mio caso vedere qualche ettogrammo in più mi agitava un sacco e meccanicamente quel giorno mangiavo meno

    poi esci e svagati,hai degli amici con cui uscire o passi molto tempo in casa con le tue ansie?

    esci e vai a prenderti un gelato,senza sentirti in colpa per il peso o altro

    sei in una situazione ancora salvabile,infatti hai già capito che potresti andare incontro ad un'anoressia

    quindi AGISCI!!! sei ancora in tempo per uscirne da solo

    se nel giro di due settimane non ce la fai a levarti questa fissa di tua volontà,vai assolutamente da uno specialista

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.