???
Lv 4
??? ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 1 mese fa

Qual è il significato di tutto questo?

Prendo la metro tutti i giorni e continuamente mi sento dire dalle persone che devo tirarmi su la mascherina. A volte mi fanno proprio incavolare, perché io con tutte queste decisioni dittatorie prese dal governo non ce la faccio proprio più. Per carità ci saranno in molti che mi diranno che sono pazza, che è per la mia salute, che le mie sono mancanze di educazione e tutto un grandissimo blah e blah, con tutto rispetto per le persone che credono in maniera assolutistica a questo virus. C'è poi chi mi farà anche notare che in maniera globale ed universale il mondo è coinvolto. Bè, questo non fa altro che ad avvalorare la mia tesi e cioè che tutto questo è un bellissimo complotto per alimentare i soldini dei politici e far nascere una dittatura, facendoci credere che la vogliamo più ed inoltre ci vogliono mettere sempre di più gli uni contro gli altri. Ma mi domando che senso ha tutto questo? Cioè con la mia domanda mi chiedo che significato ha odiarci l'uno con l'altro, credere a tutto quello che ci dice la televisione e soprattutto che senso ha avere paura di un virus che neanche si può vedere? Non so se mi sono spiegata ad ogni modo mi chiedo perché non si mettono in dubbio le verità assolute che ci propinano? 

Grazie a chi risponderà ma anche a chi si limiterà a leggere

Aggiornamento:

Ciao Anonimo, grazie della tua risposta gentilissima. Ora, non so se nella maturità di una persona includi anche la gentilezza ad ogni modo penso che la maturità sia ben altra da quella che tu hai sottolineato. 

Aggiornamento 2:

Per Anonimo 2 ti ringrazio molto per la risposta gentile. Purtroppo però non credo che la storia del lockdown sia nata con lo scopo di salvarci la vita. Più in generale noto che siamo mucche da mungere. Quindi, se fosse stata vera non ci avrebbero proprio detto nulla. La mascherina non mi fa respirare e tra l'altro mi fa irritare. Loro facendo la legge non possono stare peggio di noi. Per me c'è dell'altro.

Aggiornamento 3:

@ Per Ida. Dici che sia una grandissima cavolata il fatto che io abbia sottolineato il fatto che questo virus non si è mai visto fisicamente . Dicendo questo ho abbreviato un concetto molto più complesso: che differenza fa una febbre e il corona virus? In altre parole il covid non è differente da una normale influenza. Poi, dicono tutti i morti ma è sempre stato risaputo da millenni che i media cambiano la verità.

Aggiornamento 4:

Punto secondo si, è una dittatura portare la mascherina e non è rispettoso nei confronti di chi non crede. Mi parlano di salute ma non ho mai visto un tale impegno con l'obesità. Poi, come lo chiami rintracciamenti e i droni? Ma io sono libera di fare quel che voglio fino a quando non ledo gli altri. Inoltre, mi stanno togliendo la libertà di respirare. Io del respiro non posso farne a meno.

5 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 mese fa

    Ti parlo con il cuore in mano:non puoi immaginare il fastidio che mi fa la mascherina, ma è necessaria.Purtroppo questa pandemia non è stata ancora debellata e secondo me,a sentire studiosi di laboratorio in ospedale che conosco, dobbiamo stare ancora attenti per molto tempo.Purtroppo molti governanti agiscono e hanno agito con superficialità e questo ha alimentato diffidenza,ma in 

    questo caso no,sono prudenti e cercano di riparare come possono per il bene della collettività.Cosa possono fare???Si trovano in difficoltà come noi ma devono far andare avanti il Paese e devono difenderlo ancora.Speriamo che questo disagio  finisca presto e collaboriamo uniti affinchè ne siamo liberati al più presto. Non ci resta che obbedire e stare cauti per il bene di tutti. Grazie per la tua domanda.

  • Anonimo
    1 mese fa

    Mettiti la mascherina e non rompere i coglion.i

  • 1 mese fa

    Ma seriamente? Parli di dittatura perché ti stanno dicendo di indossare correttamente una mascherina? Che poi ne va della tua salute e di quella delle persone che ti stanno accanto.

    "avere paura di un virus che neanche si può vedere", questa poi penso sia una grande stronzata. 

    Una cosa che non riesco a capire è perché pensate al complotto, cioè ma voi seriamente pensate che hanno messo in scena tutto sto poco per sottometerci? Ci sono almeno 1000 modi più facili ed efficaci. 

    Comunque indossa la mascherina correttamente per te e per gli altri, indossare la mascherina non limita la tua libertà, ma se tu non indossi la mascherina metti a rischio me e questo limita la mia libertà. Non so se rende il mio ragionamento. 

    Su un po' di impegno, un po' si senso civico e finirà pure la storia delle mascherine. 

  • Anonimo
    1 mese fa

    penso che a una certa sarebbe ora di crescere e sviluppar euna personalità matura e responsabile, non di continuare a fare i capricci da bambina viziata chd pesta i piedi per farsi notare dai genitori....

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Saul
    Lv 7
    1 mese fa

    Tu la vedi come un imposizione, in realtà è dovuto ad una questione di sicurezza per te e per gli altri. E' giusto così. Non devi prenderla con questo atteggiamento, perché in fondo non è una cosa sbagliata.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.