Covid: disastro in Spagna e in Francia, mentre Italia e Germania reggono bene. Forse noi e i tedeschi abbiamo raggiunto l'immunita di gregge?

14 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa
    Risposta preferita

    Forse è presto per parlare di immunità di gregge, ma sicuramente siamo uno dei Paesi che ha gestito meglio l'emergenza.

    Speriamo che con le riaperture (anche di scuole e stadi, di recente) non ci sia un picco di contagi, altrimenti dovremo PER FORZA considerare se non un nuovo lockdown, ma almeno delle "zone rosse" per fermare il contagio.

  • per raggiungere l'immunità di gregge dovremmo averlo preso tutti o una percentuale molto elevata, cosa che non è accaduta e non credo accadrà

  • Anonimo
    1 mese fa

    In Francia a parte il numero enorme di tamponi che stanno facendo, la maggior parte dei contagiati è under 25 xe posso testimoniare che in quella fascia la maggior parte non si mette la maschera e si assembra come se il virus non ci fosse

    Il problema è che adesso stanno contagiando gli anziani e quindi risalgono i numeri di ospedalizzati

  • Anonimo
    1 mese fa

    Questo virus è molto più resistente degli altri e si evolve, muta con il tempo e ci sono stati casi di persone che l'hanno preso e ripreso più volte. E' un po come se restasse dormiente dentro alcuni di noi e si risvegliasse all'improvviso, colpendo chi è a tiro. Il rischio è soprattutto per la gente anziana, che non ha difese immunitarie. Comunque l'Italia è messa meglio della Germania, che ha ripreso a fare i lockdown perché i contagi stanno aumentando (il 13 Settembre da loro c'erano 948 contagi, oggi 19 Settembre sono già saliti a 2297, mentre noi siamo a quota 1637).

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Marco
    Lv 6
    1 mese fa

    nessuna immunità di gregge, semplicemente la diffusione del virus colpisce "a zone" e in questo momento l'italia sembra essere poco colpita,forse anche grazie alle restrizioni che abbiamo attuato.

    tutti preoccupati per l'apertura delle scuole come se fino al 13 gli studenti fossero stati in lockdown,in casa da soli lontano dagli altri.solo dalle mie parti,questa estate,c'erano ragazzini che giravano in gruppo,senza mascherina, cazzeggiando?solo io ho visto in tv decine di migliaia di giovani in discoteca tutti ammassati?e il problema sarebbe la riapertura della scuola?

  • Reggevamo bene... ma ora con la riapertura delle scuole i contagi stanno aumentando perché gli studenti prendono il virus sui mezzi e lo portano in classe e a casa ai genitori. Questa prima settimana di riapertura scolastica è stato un disastro. La prossima conterà molti altri contagi e così via... poi sarà necessaria una richiusura. Purtroppo hanno voluto fare il passo più lungo della gambe e chi ne pagherà le conseguenze sono i poveri studenti pendolari che devono passare da un mezzo all'altro per arrivare a scuola e poi portare il virus a casa. Bisogna richiudere le scuole al più presto per ridurre la circolazione di persone e dunqie la circolazione del virus. La lezione si può fare anche online da casa in sicurezza.

    Per noi in Italia l'immunità di gregge è un rischio... la nostra popolazione conta moltissimi anziani quindi più che un "immunità di gregge" rischiamo una "estinzione di gregge". Bisogna assolutamente ridurre la circolazione di persone (soprattutto spostamenti inutili come quelli degli studenti dato che possono far lezione da casa, così i mezzi li prende solo chi lavora e si possono mantenere meglio le distanze) in modo che il virus non raggiunga persone anziane o immunodepresse che se lo beccano pur stando in casa perché magari hanno figli o nipoti che vanno a scuola e portano il virus preso sui mezzi pubblici

    Fonte/i: Il banco con le rotelle
  • Anonimo
    1 mese fa

    no caro, nessuna immunità di gregge, è solo questione di tempo e cio' che sta accadendo in altre nazioni avverrà anche in Italia non appena i contagi inizeranno a superare la soglia dei 10.000 al giorno. A parte i vari scriteriati e trogloditi che se ne infischiano delle precauzioni, le scuole hanno riaperto da poco e in alcune regioni apriranno soltanto Lunedi', quindi è solo questione di tempo perchè anche qui da noi riprendano nuovi lockdown, ma questa volta non sarà totale bensi a zone, cosi' come stanno facendo in Inghilterra dove stanno dichiarando lockdown locali per circa 2/3 milioni di persone per volta a seconda delle esigenze e situazioni a livello di contagio e morti.

  • ciao
    Lv 5
    4 sett fa

    Il fatto è che noi abbiamo probabilmente fatto più sacrifici degli altri e abbiamo gestito meglio la chiusura... nonostante quanto sostenga l'opposizione.

  • Anonimo
    4 sett fa

    Niente immunità di gregge... dopo alcuni mesi gli anticorpi per il covid nella gran maggioranza delle persone calano per cui ti puoi riammalare e per cui non regge l'immunità di gregge

  • 1 mese fa

    certo che noi in italia di greggi ce ne intendiamo: se un comico fallito è riuscito di farsi un gregge di quasi 10 milioni di pecoroni....!!!

  • Anonimo
    1 mese fa

    Il disastro che sta succedendo nelle altre nazioni accadrà anche qui. Vedrai che molto presto i positivi giornalieri saliranno nuovamente a 7.000/8.000 e poi a 10.000. Le altre nazioni hanno riaperto tutto e ora rischiano un nuovo lockdown! Qui da noi accadrà la stessa identica cosa perchè c'è gente incapace che ci governa! Noi eravamo anche in vantaggio perchè abbiamo visto questa cosa succedere in altre nazioni che avevano riaperto le scuole prima di noi e avuto moltissimi focolai! Se al governo ci fossero persone capaci NON avrebbero mai aperto le scuole!!!! Siamo andati cosi bene abbiamo ridotto i positivi e ora come tanti incompetenti hanno riaperto le scuole e i contagi saliranno a raffica. Perchè non le chiudono già da ora visto che stanno aumentando? Perchè non vogliono fare la brutta figura che prima promettono e poi cambiano. Ecco. Tra poco avremo gli stessi contagiati della Francia e forse pure di piu

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.