Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaCani · 1 mese fa

Il nostro cane non mi considera?

Ciao, sto con la mia ragazza da 6 anni e conviviamo da due. Lei ha un cane da 4 anni, anche quando non convivevamo lui mi vedeva spesso, ma non mi ha mai calcolato neppure da cucciolo. 

È un pitbull, la mia ragazza è una volontaria che lo ha recuperato sborsando soldi a uno che lo voleva far sopprimere perché secondo lui inutile durante i combattimenti. Il cane ha 7 anni ora, lei lo aveva preso in casa attendendo che qualcuno lo adottasse dopo il percorso comportamentale fatto per risolvere i traumi subiti, ma il cane si è attaccato moltissimo a lei che alla fine ha deciso di tenerlo. Con la mia ragazza non ha un rapporto morboso, è abbastanza indipendente anzi, ma comunque stravede per lei infatti è molto protettivo e, quando lei lo chiama, coccolone. Ora io ho provato a portarlo fuori, a dargli da mangiare, ho anche provato in questi anni a giocarci (cosa che lui rifiuta), tuttavia il cane non mi considera per niente, quando provo a coccolarlo lui se ne va, quando voglio portarlo fuori da solo sembra scocciato, non ascolta e si comporta come se non esistessi. Fa lo stesso anche col fratello della mia ragazza e suo padre quando vengono a trovarci, l'unico con cui si rapporta oltre a lei e sua madre è suo nipote adolescente. Io non so più come fare, gli voglio bene e vorrei un po' di considerazione in più. Avete qualche consiglio?

Aggiornamento:

Non intendevo dire cucciolo, ma appena preso che aveva 3 anni. 

Ancora nessuna risposta.
Rispondi prima di tutti a questa domanda.