Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scuola ed educazioneScuole primarie e secondarie · 1 mese fa

Sono portato?

Alle superiori prendevo molto spesso voti mediocri in inglese. Sporadicamente qualche 8, tra cui uno in un esame orale. Secondo voi non sono portato ad imparare una lingua straniera?

3 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa
    Risposta preferita

    Esiste solo una domanda per capire se sei portato: ti piace? Se si, sei portato, se no, cambia branca di studio. Alle superiori puoi anche aver studiato tutti gli anni come fare le frittelle impanate, e arrivare con zero preparazione in inglese all’università, ma se ti piacciono le lingue straniere parti molto più avvantaggiato di chi ha fatto il linguistico e non gli piacciono le lingue, indipendentemente dai voti che hai avuto (che come ti ha detto riccardo dipendono da mille cose). La cosa che ti da la marcia in più è la volontà.

    Io ho fatto l’alberghiero, eppure adesso sto studiando biologia

  • 1 mese fa

    I voti delle superiori hanno poco a che fare con le nostre reali attitudini, conta molto di più quanto studi, e anche l’opinione che il professore ha di te.

  • Anonimo
    1 mese fa

    Se hai finito le superiori e non riesci a capire se sei portato per le lingue hai un problema molto più grave di quel che pensi.

    Vedo che non sei il solo, infatti non basta aver piacere di far qualcosa per essere portati, questo non vale solo per le materie scolastiche, ma per ogni attività: sport, musica, recitazione, cucina, ecc

    Ovviamente non essere portati non vuol dire non riuscire, significa a parità di impegno ottenere meno di altri.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.