Alessia ha chiesto in Relazioni e famigliaFamiglia · 1 mese fa

mia madre non mi calcola?

io ho 16 anni e sono così tanto studiosa e rispettosa, eppure mia madre non mi calcola minimamente. Mio padre non lo considero neanche ma lasciamo stare, però io sono molto attaccata a mia madre e ho notato solo adesso che ormai da qualche anno (o magari è sempre stato così? non so, io però lo sto notando sempre di più ora) non mi calcola e vi giuro che è la verità. Quando le parlo mi ascolta a malapena e mi congeda in 3 secondi e quando vorrei andare più a fondo in quello che sto dicendo si distrae facendo qualsiasi altra cosa/parlando con altri. Per dire è lei stessa a proporre discorsi con mia sorella (21 anni) ma con me mai se non per rimproverarmi su qualcosa di scolastico (es. ricordati di cercare i libri su quel gruppo fb, non l’hai ancora fatto) o in generale riguardo ai miei doveri. Non ce la faccio più, neanche quando le parlo di scuola si interessa più, anzi quando mia cugina (stessa identica età) lo fa lei sta tutta attenta, si diverte quando ascolta le storie che succedono nella sua classe e si mette a parlare dei problemi che ha con suoi eventuali compagni. Non sto scherzando stamattina dopo aver chiesto alla madre di una mia compagna su dove trovare dei libri usati si è messa a parlare per un’ora con questa mia compagna (dal cell di sua madre) riguardo alla scuola, ai prof e tutto. E con me: niente! Io pensavo fosse per i suoi impegni, ma non credo che con tutte le sue cose si metta a parlare con questa (che è anche antipatica) e non con sua figlia. Aiuto :’(

Ancora nessuna risposta.
Rispondi prima di tutti a questa domanda.