Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 1 mese fa

Sembrerebbe assurdo ma perchè quando vediamo tutte le altre persone felici mente noi siamo l'esatto opposto ci sentiamo ancora peggio?

Sembrerebbe quasi come se qualcosa volesse dirci : guarda quella è la felicità che tu non avrai mai e sarai costretto solo a rosicare e disprezzare la vita, purtroppo è una sensazione che ho da troppo tempo.Non fraintendete non desidero che altre persone siano infelici ma sembra che l'infelicità su di me sia permanente e mi fa pensare che non lo sarò mai.

Risposte serie per favore e niente battute.

Aggiornamento:

@Anonimo tu pensi che la colpa alla fine sia proprio del sistema?

La brutta sensazione di essere degli sfigati falliti.

12 risposte

Classificazione
  • Saul
    Lv 7
    1 mese fa

    Va beh, ce ne si fa una ragione. Tanto rispondere diversamente secondo me non ha senso. Ognuno fa la vita che gli capita. 

  • 1 mese fa

    ciao,

    non ricordo quale filosofo disse : l' uomo è tanto felice quanto più gli altri sono infelici.....vogliamo chiamarlo un aforisma che esprime una contentezza di non essere infelici come gli altri ? Oppure dobbiamo pensare ad una forma di invidia e gelosia ? La nostra infelicità dipende dai pensieri negativi, per esempio come il tuo pensiero che nella vita non sarai mai felice...allora ti rispondo : sei forse l' indovino di te stesso ?

    auguri

  • Anonimo
    1 mese fa

    Hai ragione perchè certe volte  sembra che il destina voglia solo remarci contro e ci domandiamo perchè loro devono essere felici e io no? Perchè non possiamo esserlo tutti?La felicità è un privilegio solo per pochi?

  • 1 mese fa

    Capita anche a me 

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 mese fa

    Innanzitutto dipende dalle aspettative di ciascuno di noi...

    Nel senso che ci sono anche persone che si accontenterebbero di poco per

    sentirsi felici...

    Per il resto, io riesco a sopportare tale ingiustizia ricorrendo a due pensieri:

    - la palla è tonda, per cui, le persone che adesso vedi così felici, non è detto che lo rimangano per sempre ;

    - ma soprattutto basta pensare a chi sta peggio di noi, e qui ti porto un esempio che mi è capitato proprio qualche giorno fa , quando ero andata a fare una commissione in città.Ad un certo punto, mi è passato accanto un signore privo di un braccio, per giunta proprio quello destro !

    In quel momento, mi è venuto spontaneo soffermarmi a pensare che ci sono tante cose che diamo per scontate nella vita...

  • Anonimo
    1 mese fa

    Perche diventiamo invidiosi e vorremmo essere felici anche noi

  • Anonimo
    1 mese fa

    Esatto. Sì.

    Perché non ci sentiamo mai diversi dagli altri e ci diciamo "Se loro sono felici, anche se magari né sono ricchi, né hanno più di noi ecc, perché non possiamo essere felici come loro?".

    Il fatto è che non siamo diversi geneticamente parlando, ma abbiamo avuto diversi destini e diverse esperienze.

  • 1 mese fa

    Sento questa cosa ogni giorno!

  • Anonimo
    1 mese fa

    Posso capirti benissimo sono cose che veramente fa male vederle anche se queste persone non hanno colpa,sembra che il destino si accanisca contro di te.

    In certi momenti sembra quasi  anzi togliamo il sembra si ha la pura sensazione di sentirsi soli in mezzo alla folla e questo porta veramente alla depressione più totale.

  • Anonimo
    1 mese fa

    Non è assurdo: è la vita che cerca di schiacciarti, tu non farti schiacciare dal sistema... 

    Comunque sì, fa male.

    Ogni volta che vedo coppie felici è un pugno nello stomaco

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.