In base a che cosa..."scegli" i tuoi AMICI 🌟?

Ispirato all'amicizia dei due pittori: Manet & Mallarmé

•✓L'amicizia con Stéphane Mallarmé, per usare le parole di Marco Abate, fu invece «più sommessa, nutrita di fantasia poetica e intimamente intrecciata con le vicende dell'esistenza», siccome «nessuno dei due cercò di guadagnare l'altro alla sua causa, di forzare l'indirizzo o il significato di ciò che uno perseguiva; la desiderata collaborazione appare colma di affettuoso rispetto, di vicendevole stupore.[cit]

Attachment image

22 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa
    Risposta preferita

    Lascio fare tutto alla chimica.

    E' un po' come mettere insieme due elementi e osservarne le reazioni naturali, che si esprimono ubbidendo alle loro caratteristiche innate.

    Mischi l'olio con l'acqua e, pur con tutta la più ispirata fantasia, non legheranno mai.

    Metti insieme il maritozzo con la panna e sembra che siano stati pensati l'uno per l'altra :)

  • 4 sett fa

    Serietà, simpatia, sincerità, tolleranza e altre cose che devono PER FORZA avere per essere miei amici: non devono essere razzisti, omofobi, drogati, ubriaconi o morti di ****.

  • 1 mese fa

    maschi: simpatia, videogiochi, fumetti, 

    femmine: quelle bone

  • simona
    Lv 5
    1 mese fa

    Le vere amicizie le avevo un tempo,ancora oggi penso a loro,si andava veramente d'accordo,era bello ritrovarsi,confidarsi,ascoltare.Mai più trovato persone così,non c'era malignità,cattiveria

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 mese fa

    Umiltà, sensibilità, sincerità... 

    Apertura mentale in primis e non violenza... 

    Mi piacciono le persone che non se la tirano e che danno valore a cose sane

  • 1 mese fa

    scelgo i miei amici in base alla ricchezza di idee e soluzioni che riescono a darmi.

  • 1 mese fa

    Secondo me non sono le persone a scegliersi le amicizie, ma l'amicizia a scegliersi le persone. Infatti nel momento in cui pensiamo di aver fatto una scelta, non ci rendiamo conto che per poter diventare amici bisogna prima condividere dei requisiti simili nell'indole, bisogna aderire a valori simili, per poter dare luogo a un tipo di legame che per sua natura ha tanto di spirituale.

  • Blu.
    Lv 7
    1 mese fa

    Istinto,chimica chiamala come vuoi e...una buona dose  di fortuna :)

  • Li trovo quasi sempre, quando ci conosciamo da piccoli in un posto, viviamo vicino...

    Anche quando in un posto chiacchero con qualcuno, a scuola, nell'università🤗🤗

    Quando nella mia sezione entra un nuovo studente o studentessa, parliamo.

    A volte mi chiamano pure per entrare in un gruppo e fare amicizia💕

  • 1 mese fa

    In base al destino che li ha scelti per me, sono quelle persone che ho frequentato da sempre, che sono cresciute con me,  con le quali ho condiviso vari momenti della vita ecc. Tutti gli altri sono conoscenti e basta. ☺️

  • Anonimo
    1 mese fa

    A seconda della chimica.      

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.