Dpp in gravidanza?

Ciao a tutti, sono incinta a 42 settimane, dpp il 10 settembre e ora è il 20, io però pensavo di essere rimasta incinta l’8 dicembre subito dopo il ciclo, così calcolando la dpp diventa 29 agosto  mentre invece tenendo conto dell ovulazione la dpp e 10 settembre , se fossi veramente rimasta incinta L 8 è possibile che dopo 20 giorni ancora non partorisco? In ospedale non ho chiesto perché loro tengono solo il calcolo in base al ultima data del ciclo e al periodo fertile che sarebbe 14 giorni dopo al incirca , si dice che dopo 41 settimane la placenta comincia a deteriorarsi , il liquido a diminuire e il bimbo a crescere troppo, durante l’ultima visita ieri dicono che di liquido ne ho ancora in abbondanza , il bimbo è cresciuto nella norma e la placenta e tutto ok, se tengo conto che dovevo partorire 21 giorni fa secondo la mi data di concepimento allora c’è qualcosa che non va , non posso ancora avere tutto perfetto dopo 21 giorni penso che si sarebbe smosso qualcosa no? Già pensando alla dpp 10 settembre ci sono sempre 10 giorni in meno e magari più possibile, consigli????

Ancora nessuna risposta.
Rispondi prima di tutti a questa domanda.