Anonimo
Anonimo ha chiesto in Relazioni e famigliaFidanzamento e matrimonio · 1 mese fa

Perchè quando arrivi a superare i 40 anni ti vengono a dire che puoi avere solo una fidanzata da poco dicendoti che ti devi accontentare?

Praticamente ti vengono a dire che ti puoi mettere solo con una sfigata, brutta, cessa che pur di non rimanere sola si accontenterebbe perfino di te  o addirittura ti dicono che devi trovarti la filippina, la thailandese, marocchina ecc perchè con ragazze normali non potrai mai starci? 

Aggiornamento:

Trovo tutto ciò veramente umiliante e poi perchè si esprimono con tutta quella superbia? Sarebbe quasi come dire tu sei una nullità e devi prendertela del tuo livello, conosco dei ragazzi che si ritenevano tanto superiori e dicevano che potevano permettersi quello che volevano per il loro alto livello poi ho visto però chi si sono presi alla fine.

Aggiornamento 2:

@mystery il fatto sai cosa è? Se non hai i soldi scordati una ragazza come si deve,mi fu detto da una tipa sposata che già a 31 anni ero vecchio e mi dovevo accontentare di robetta da poco,mi disse poi tu bello non sei ricco non sei ma se tu diventi ricco potrei lasciare mio marito per te, renditi conto di cosa mi diceva e poi venivo a sapere che lei tradiva il marito e lui altrettanto e queste persone hanno anche il coraggio di parlare?

Aggiornamento 3:

@Princeton di certo avere donne navigate come dici tu separate con figli e casini vari non so di certo le ideali, però trovarne una sui 30 anni che è libera e senza casini intorno perchè queste cercano il pollo per farsi mantenere.

Aggiornamento 4:

Poi sinceramente parlando delle thailandesi tempo fa avevo letto di chi le aveva sposate e che poi sono tornate al paese e raccontava  che al marito non era necessario venire ma bastava che mandasse i soldi sarebbe umiliante e mortificante.

12 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 mese fa

    Non vedo perché a 40 anni bisognerebbe accontentarsi solo per non rimanere soli. Non è obbligatorio stare in coppia e sposarsi. E poi perché mai una ragazza brutta o cessa o straniera sarebbe roba da poco? Abbiamo tutti uguale dignità se non lo sai e chi lo dice  chi è bella brutta? Chi lo stabilisce? A uno può piacere una che per altre persone può essere brutta quindi significa che si è accontentato? No ma ci sta perché evidentemente piace a lui ma poi le straniere non sono ragazze come tutte le altre? Poi chi definisce cos'è normale o cosa non lo è? Quali sarebbero le ragazze normali? Discorso senza nessun senso.

  • Anonimo
    1 mese fa

    non capisco perché non accettare la complessità della vita e delle persone

    Essere adulti e con passate esperienze non significa essere degli scarti

    Le ragazze di 20 anni dovrebbero andare con i loro coetanei per condivisione di progetti stessa visione generazionale

    Disprezzare una donna o un uomo perché hanno avuto delle precedenti esperienze mi sembra da immaturi

    Le straniere si sa che spesso arrivano da realtà socialmente disastrate e il confine tra amore e desiderio di sistemarsi può essere labile e non parlo di sistemarsi per avere l' ultimo modello di borsa ma gente che ha vissuto la fame la violenza e altre cose orribili e magari ai nostri occhi sembrano persone interessate è normale che abbiano una mentalità diversa e più istinto di sopravvivenza 

    La donna da "crescere a propria immagine e somiglianza" è una cosa ottocentesca di quando si combinavano i matrimoni e c'era l'uomo che sceglieva la futura sposa quando era ancora bambina e frequentava la famiglia in attesa che raggiungesse l' età da marito...a me dà i brividi che esistano ancora persone con questa mentalità 

    Anch'io conosco tante persone adulte e single che non sono scarti 

  • 1 mese fa

    tutte stronzate, non ci dare peso

  • 1 mese fa

    Ma, perché, le filippine, thailandesi, marocchine, non sono ragazze normali?

    Comunque, lo dicono perché, normalmente, uno a 40 anni si è già fatto una famiglia. 

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 mese fa

    Ma perché, le Filippine e marocchine hanno qualcosa di meno? Valgono meno? Nessuna di loro è istruita? Fai un po' ridere, sai?

    Comunque penso si rivolgano più all'età.. Della serie ;'' hai 40 anni, non aspettarti di fidanzarti con una ragazza pura e casta di 20, bella e giovane'', nel senso che sicuramente troverai una donna più o meno della tua età, che avrà qualche divorzio dietro, visto che in Italia sono di più le quarantenni sposate che quelle ancora single. Ma questo non è detto, seppur poche ci sono anche donne che a 40 anni non sono mai state sposate. 

    In ogni caso una donna d 40 anni divorziata, non vale meno di una di 40 single, e non è robetta, ma credo che i tuoi amici trogloditi si rivolgesssero a qrusto 

  • Anonimo
    1 mese fa

    Questi che discutono in questo modo sono i primi a divorziare ahah che ridere

  • 1 mese fa

    ti dico la mia situazione per colpa dei miei genitori che non mi hanno dato libertà. Loro per trent'anni fuori non mi ci facevano stare e mi dicono che se non mi sta bene me ne devo andare e non gli e ne frega niente. Quando ne avevo 30 anni non vedo persone della mia età come non le vedo tutt'ora ma vedo ventenni. Il finale qual'è? Se chi incontrerò non mi andrà bene il finale è che sto da sola.

  • 1 mese fa

    Non li ho ancora neanche raggiunti ma mi dicono che non dovrei più cercarle under 30...

  • Anonimo
    1 mese fa

    mica vero, guarda Berluscao quante donne che gli corrono dietro...

  • 1 mese fa

    è la cattiveria e/o la frustazione a far parlare così certa gente.

    ovvio che a 40 anni sarebbe fuori luogo per te puntare delle diciottenni, ma se cerchi una donna normale ne trovi senza problemi

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.